Cronaca
A pochi passi dal Comune

Giovane ferito a sangue con un collo di bottiglia in centro Lecco

Violenza in centro, in pieno giorno  a Lecco

Giovane ferito a sangue con un collo di bottiglia in centro Lecco
Cronaca Lecco e dintorni, 28 Giugno 2022 ore 19:27

Violenza in centro, in pieno giorno  a Lecco: un ragazzo di 29 anni è stato ferito, sembra con un pezzo di vetro o un collo di bottiglia, nel pomeriggio di oggi, lunedì 28 giugno 2022, in via Volta a pochi passi dalla stazione ferroviaria e da Palazzo Bovara, sede del Comune (tanto che anche il vicesindaco di Lecco Simona Piazza è giunta velocemente sul posto per sincerarsi dell'accaduto richiamata probabilmente dalle sirene di forze dell'ordine e soccorritori).

Giovane ferito a sangue con un collo di bottiglia in centro Lecco

Saranno le indagini condotte dagli uomini della Questura di Lecco, che si sono precipitati sul posto con due volanti, a chiarire cosa sia esattamente successo intorno alle 18. Quel che è certo è che gli schizzi di sangue che hanno "imbrattato" il selciato di via Volta sotto il palazzo al civico uno,   sotto la galleria  dove si affacciano diversi negozi e tutt'attorno sino quasi alle mura del   sono un segno evidente della efferatezza e della violenza dell'evento.

6 foto Sfoglia la gallery

Una lite  degenerata in aggressione, un parapiglia  sfociato in assalto all'arma bianca: evidentemente il giovane ferito ha tentato di scappare spargendo le tracce ematiche davvero ovunque.

 

Pompieri con l'idropulitrice per ripulire la pavimentazione dal sangue

Per ripulire dal sangue la pavimentazione sono dovuti intervenire con l'idropulitrice i Vigili del fuoco. L'operazione ha richiesto parecchio tempo.

4 foto Sfoglia la gallery

Ad avere la peggio, come detto, è stato un 29enne che ha riportato ferite da taglio a un braccio. Inizialmente le sue condizioni hanno fatto temere il peggio, tanto che la centrale operativa dell'Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha dirottato sul posto, a sirene spiegate e con il codice rosso di massima gravità, sia gli uomini del 118 sull'auto medica che i volontari della Croce rossa di Lecco sull'ambulanza.

Trasportato in ospedale in codice giallo

L'uomo, una volta stabilizzato, è stato trasferito all'ospedale Manzoni di Lecco in codice giallo, quindi in condizioni serie, seppur fortunatamente non critiche. Sconvolti i residenti e gli esercenti della zona che da tempo lamentano sospetti assembramenti sotto i portici.

Le indagini

I poliziotti hanno avviato le indagini per risalire all'identità delle persone coinvolte e capire se ad agire sia stato il "branco".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter