Covid-19

Coronavirus: a Merate ancora 19 positivi e 22 residenti in sorveglianza attiva

 "Con la riapertura delle scuole dell’infanzia avvenuta oggi ed in previsione del riavvio completo di tutte le altre scuole, che avverrà la settimana prossima, rinnovo l’invito a non abbandonare le buone abitudini che ormai tutti conosciamo"

Coronavirus: a Merate ancora 19 positivi e 22 residenti in sorveglianza attiva
Meratese, 07 Settembre 2020 ore 12:26

Sono 19 i meratesi attualmente positivi al Coronavirus e 22 i cittadini in sorveglianza attiva, la maggior parte dei quali rientranti da viaggi all’estero e sottoposti alla quarantena in via cautelativa. A fornire una fotografia della situazione in città è il primo cittadino di Merate Massimo Augusto Panzeri.

LEGGI ANCHE Il covid non gli ha lasciato scampo: Calolzio piange Alberto Valsecchi

Coronavirus: a Merate ancora 19 positivi e 22 residenti in sorveglianza attiva

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati 211, cinque dei quali nell’ultimo periodo,  i meratesi che hanno contratto il virus e 26 le vittime accertate. “La situazione generale (gli ultimi dati ufficiali forniti dalla Prefettura sono del 3 settembre)  è in sostanziale miglioramento, anche se l’obiettivo “Zero contagiati” non è ancora raggiunto –  sottolinea il sindaco  – Come si evince dai dati quindi, il virus è ancora attivo, per cui dobbiamo al momento necessariamente continuare a conviverci”.

L’appello del sindaco

“Con la riapertura delle scuole dell’infanzia avvenuta oggi ed in previsione del riavvio completo di tutte le altre scuole, che avverrà la settimana prossima, rinnovo l’invito a non abbandonare le buone abitudini che ormai tutti conosciamo: utilizzo di mascherine, mantenimento del distanziamento interpersonale e frequente igienizzazione delle mani. Solo con questi comportamenti responsabili potremo finalmente tornare alla normalità. Auguro a tutti gli studenti in particolare una buona ripresa dell’attività scolastica”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia