Fiere e manifestazioni
Valsassina

Sagra delle sagre: 50Hertz infiamma il pubblico

Stasera la musica di Joe Cocker con la cover band “The Sugar Cockes”

Sagra delle sagre: 50Hertz infiamma il pubblico
Fiere e manifestazioni Valsassina, 13 Agosto 2022 ore 17:27

Cronache dalla 57^ Sagra delle Sagre: nemmeno un tentativo di pioggia ha fermato ieri sera, venerdì 12 agosto 2022,  l’entusiasmo dei 50 Hertz, la band valsassinese che ha infiammato la Sagra per un paio d’ore proponendo una serie di cover che hanno coinvolto il pubblico presente. La pioggia, quella vera, è arrivata solo alle 23 a stand ormai chiusi e giornata conclusa.

Sagra delle Sagre:  stasera la musica di Joe Cocker

Stasera, sabato 13 agosto,  altro omaggio a grandi della musica soul rock con i “The Sugar Cockes”: in programma brani di Joe Cocker, Zucchero e altri esponenti del genere.

Domani, domenica invece, appuntamento con i “Kaspa” e la loro musica reggae.Numeri interessanti per il Museo

Un migliaio di visitatori alla Fornace

La Fornace: quasi un migliaio le persone che sino a ieri hanno partecipato alle visite guidate gestite con grande professionalità dal personale. Molte le novità rispetto allo scorso anno: una su tutte la possibilità di compiere l’ascensione della Grigna grazie ad un visore in 3D. Un’esperienza che ha lasciato a bocca aperta tutti coloro che
l’hanno sperimentata.

La sottoscrizione a premi

Mancano quattro giorni alla chiusura della Sagra aperta da domenica 7 agosto e all’estrazione dei biglietti della sottoscrizione a premi a favore della Cooperativa Le Grigne che utilizzerà i fondi per realizzare cinque monolocali che ospiteranno persone disabili che non possono più contare sul supporto delle famiglie.
Primo premio una Panda Hybrid, secondo una e-bike, terzo un carrello completo di attrezzi, quarto un bancale di pellet.

Estrazione martedì 16 agosto alle ore 22 prima dello spettacolo pirotecnico.

Un flusso di visitatori costante tutte le sere

“Il flusso di visitatori – fanno sapere dalla Direzione – si è mantenuto costante in tutti i giorni di apertura ed abbiamo dati certi che lo dimostrano. In passato assistevamo solitamente a giornate meno affollate delle altre: quest’anno evidentemente la voglia di Sagra, e soprattutto la voglia di uscire e di svagarsi dopo due anni di restrizioni, è aumentata. I conti li faremo alla fine, ma possiamo dire già sin da ora che siamo decisamente soddisfatti”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter