Eventi
Eventi

Personefannocose: il nuovo format ideato da Resinelli Tourism Lab

Un incontro, una chiacchierata, un aperitivo alla scoperta della sostenibilità in montagna nei veri Piani Resinelli. Si parte il prossimo giovedì 21 luglio.

Personefannocose: il nuovo format ideato da Resinelli Tourism Lab
Eventi Lecco e dintorni, 17 Luglio 2022 ore 18:44

Il prossimo giovedì 21 luglio 2022 si parte con "Personefannocose", un nuovo format ideato da Resinelli Tourism Lab alla scoperta della sostenibilità in montagna.

Personefannocose

Un incontro, una chiacchierata, un aperitivo alla scoperta della sostenibilità in montagna nei veri Piani Resinelli. È “Personefannocose”, un nuovo format che prevede un ciclo di incontri aperti a chiunque voglia imparare qualcosa di nuovo direttamente in un angolino della località montana. Ideato da Resinelli Tourism Lab, inizia giovedì 21 luglio.

Un format culturale partecipativo

Il ritrovo è sempre fissato al giovedì alle 19.30 all'Ufficio turistico dei Piani Resinelli. A quel punto, con un ospite di volta in volta diverso, ci si sposta verso un altro luogo poco conosciuto e lontano dalle mete blasonate del turismo di massa, per un aperitivo diverso dal solito. E intanto si chiacchiera, si fanno domande e si conosce qualcosa di nuovo.

«Si tratta di un format culturale partecipativo per l'autoformazione e l'empowerment territoriale della montagna – afferma Sofia Bolognini di Resinelli Tourism Lab –. In sostanza, invitiamo gente a raccontare quello che fa: neo-rurals, imprenditori e imprenditrici d'alta quota, blogger, persone che hanno deciso di fare cose che valorizzano il territorio e le aree interne».

Giovedì 21 luglio

Il 21 luglio l'ospite sarà Michele Castelnovo, giornalista e creator di Trekking Lecco, una community attiva su Facebook, Instagram e Tiktok formata da migliaia di follower, in cui si parla di escursioni “responsabili” nel territorio.

Giovedì 28 luglio

Il giovedì successivo, il 28 luglio, toccherà a Luca Rota, scrittore e blogger, attivissimo sul suo sito internet lucarota.it, in cui parla di montagna sostenibile, addentrandosi in particolare in argomenti di attualità come la siccità e lo sci, ma non solo.

Giovedì 11 agosto

Giovedì 11 agosto, invece, sarà la volta di Alessio Dossi, promotore di processi di imprenditoria civile, attivo in una serie di progetti, tra cui la realizzazione di un luppoleto ai piedi del Monte Barro; inoltre nel suo curriculum vanta un passato come presidente di Legambiente provinciale e di assessore all'Ambiente nel Comune di Lecco.

Come partecipare

Si tratta solamente dei primi tre appuntamenti di un ciclo che proseguirà per altre settimane, fino a settembre. Chiunque può partecipare, senza obbligo di iscriversi a tutti gli appuntamenti, ma anche solo scegliendo l'evento che più interessa.

Indispensabile: scarpe da montagna

È però indispensabile avere buone scarpe da montagna: si passerà infatti in posti ai più sconosciuti, a volte impervi, dimenticati, abbandonati e selvatici, per raggiungere luoghi bellissimi e lontani dalle mete blasonate del turismo di massa. Una volta arrivati si prepareranno gli aperitivi, rigorosamente a chilometro zero grazie alla collaborazione con il ristorante Dal Tusett dei Piani Resinelli. E durante l'aperitivo si chiacchiera con l'ospite, prima di tornare alla “civiltà”. Per questo servirà soprattutto una discreta voglia di chiacchierare e conoscere gente.

Montagna sostenibile

L’obiettivo è la condivisione di idee e buone pratiche per un rilancio della montagna davvero sostenibile e partecipato. Per creare una community di aspirazioni e desideri con cui immaginare un piano di sviluppo territoriale di ampio respiro e vedute orizzontali.

personefannocose

LEGGI ANCHE Inaugurata la 49esima stagione della Polisportiva Valmadrera

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter