“Supplicai un ginecologo per la mia prima gara di triathlon”

L'aneddoto di Renzo Straniero sulla sua prima gara nel 2001

“Supplicai un ginecologo per la mia prima gara di triathlon”
Lecco e dintorni, 19 Giugno 2018 ore 12:46

Il ricordo: “Supplicai un ginecologo per la mia prima gara di triathlon”.

Straniero: “Supplicai un ginecologo per la mia prima gara di triathlon”

Domenica a Malgrate il Krono Lario Team ha organizzato la prima edizione del Triathlon Kids che ha visto la partecipazione di quasi 500 giovani (sul Giornale di Lecco in edicola ampio servizio della gara). Difficile gestire dal punto di vista organizzativo la triplice disciplina (nuoto-ciclismo-corsa). Sul campo gara c’era anche  Renzo Straniero, presidente del TriathlonLecco.  Gusto l’aneddoto raccontato in riferimento alla sua prima gara. «Era il 2001, non conoscevo nemmeno bene tutti i regolamenti. I giudici mi chiesero di chiamare il medico: io pensavo fosse con l’ambulanza. Invece no: dovetti precipitarmi in Canottieri Lecco e supplicare un ginecologo presente di firmare le carte. E’ normale avere delle difficoltà all’inizio». Erano gli albori della disciplina che ormai ha preso piede ma che necessita sempre di un notevole impegno non solo per gli atleti ma anche per gli organizzatori.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia