Sport
CHE SPLENDORE!

Il sudore, la fatica, la gioia, gli abbracci, le lacrime, l'esultanza: le foto più emozionanti della Resegup 2022

Guardando queste foto vien voglia di rituffarsi in quella piazza: bisogna aspettare un anno... ci si vede alla Resegup 2023.

Il sudore, la fatica, la gioia, gli abbracci, le lacrime, l'esultanza: le foto più emozionanti della Resegup 2022
Sport Lecco e dintorni, 06 Giugno 2022 ore 14:06

Il sudore, la fatica, la gioia, gli abbracci, le lacrime, l'esultanza, il tutto racchiuso nelle magnifiche fotografie realizzate da Luca de Cani sabato 4 giug all'arrivo della Resegup 2022. Una gara che va ben al di là di una "semplice" (se 24 chilometri e 1800 metri di dislivello si possono definire  tali...) competizione:  un evento che ha dato lustro a Lecco e ai lecchesi, una festa popolare che ha coinvolto migliaia di persone tra atleti, organizzatori, volontari, tifosi e spettatori che sono stati catturati dall'eroicità della manifestazione.

Il sudore, la fatica, la gioia, gli abbracci, le lacrime, l'esultanza: le foto più emozionanti della Resegup 2022

La gara, dal punto di vista sportivo, ve l'abbiamo già ampiamente raccontata. Non solo, ma sul Giornale di Lecco in edicola da oggi, lunedì 6 giugno, trovate sette magnifiche pagine da conservare con tutta la cronaca,  le interviste, i racconti dagli inviati sul percorso e  la testimonianza diretta di chi la Resegup 2022 l'ha corsa (per  la versione sfogliabile  è possibile cliccare qui).

Oggi invece il nostro racconto è per immagi: una carrellata di volti che esprimono meglio di qualsiasi parola l'emozione indescrivibile di chi, quel fantastico traguardo in piazza Garibaldi a Lecco, lo ha tagliato in mezzo a due ali di folla festante e ammirata.

5 foto Sfoglia la gallery

C'è chi ha toccato ogni mano tesa del pubblico, chi si è inchinato alla folla, chi ha voluto condividere la gioia dell'arrivo con i familiari.

6 foto Sfoglia la gallery

Chi si è abbracciato condividendo la felicità con le persone con le quali aveva, durante il percorso,  condiviso la fatica, chi ha approfittato dell'occasione per sfoggiare la maglia della squadra del cuore.

6 foto Sfoglia la gallery

E ancora chi si è accasciato sopraffatto dalla stanchezza ma forse ancora di più dall'emozione.

6 foto Sfoglia la gallery

Insomma, guardando queste foto vien voglia di rituffarsi in quella piazza: bisogna aspettare un anno... ci si vede alla Resegup 2023.

12 foto Sfoglia la gallery

 

Fotoservizio Luca de Cani

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter