Sport
Sport e Covid-2019

Ghislanzoni Gal: nemmeno una pandemia può fermare la passione VIDEO

Lo sport insegna a credere nei propri sogni 

Sport Lecco e dintorni, 18 Giugno 2020 ore 12:11

E' on line il saggio Virtual Edition 2020  della Ginnastica Ghislanzoni Gal Lecco, una grande famiglia di oltre 600 atleti che non ha voluto rinunciare al tradizionale appuntamento di fine stagione, il saggio che mette in evidenza il lavoro svolto da tutti i gruppi di tutte le sezioni di artistica e ritmica. Un impegno che il Covid non è riuscito a sconfiggere perché "nemmeno una pandemia può fermare la passione". Fortemente voluto da allenatori e istruttori, come spiega Chicca Piras. "Eravamo lontani ma per sentirci più vicini abbiamo costruito un ponte fatto di sorrisi, emozioni, passione impegno e speranza. Grazie di cuore, vi siete messi in gioco con tanto entusiasmo e per questo ci avete reso felici". Quattro i video realizzati per significare tutta l'attività: quello dell'agonistica, quello dei bimbi dell'asilo con il Gruppo Avis Valmadrera, quello dei bimbi dell'elementari e infine quello realizzato con i ragazzi delle medie e delle scuole superiori.

Lo sport insegna a credere nei propri sogni

"Nella vita come nello sport - racconta la voce narrante introduttiva di Clarissa David -  per raggiungere i nostri obiettivi dobbiamo metterci molta costanza, impegno, fatica, passione, tanta motivazione e capacità di non arrenderci mai davanti agli ostacoli che incontriamo. Spesso la differenza fra chi arriva al traguardo e chi no si trova proprio nel livello di determinazione dettato da uno stato mentale che va allenato esattamente come il resto del corpo. Lo sport per noi, insegna anche questo, a credere nei propri sogni e a ricordarci che un gruppo di persone che collabora per un obiettivo comune può raggiungere l'impossibile. Distanti ma uniti noi ci siamo".