Scuola
Covid-19

Classe in quarantena a Lecco a una settimana dall'inizio della scuola

All'isolamento non sono tenuti gli insegnanti in caso di tampone negativo

Classe in quarantena a Lecco a una settimana dall'inizio della scuola
Scuola Lecco e dintorni, 21 Settembre 2021 ore 12:06

Ad una settimana dall'inizio dell'anno scolastico 2021/2022, che ha sancito il rientro in presenza di tutti gli studenti c'è la prima classe in quarantena a Lecco. Si tratta di una prima dell'Istituto Badoni del capoluogo dove è stato riscontrato un caso di positività.

Prima classe in quarantena a Lecco a una settimana dall'inizio della scuola

Per i giovanissimi è scattata quindi la necessità dell'isolamento domiciliare. Ma come funzionano quest'anno i provvedimenti di quarantena?  I ragazzini  che al momento del contatto con la persona positiva abbiano completato il ciclo vaccinale da almeno due settimane  faranno solo sette giorni di quarantena. In particolare, aver completato il ciclo significa aver ricevuto la somministrazione di entrambe le dosi di vaccino (o di una se vaccino monodose), oppure la somministrazione di una dose di vaccino entro 12 mesi dalla guarigione da infezione da SARS CoV-2.

Per gli studenti non vaccinati invece il periodo di lontananza dai banchi di scuola e di isolamento sarà di  giorni.

Per tutti la riammissione in classe prevede però un tampone negativo. In ogni caso la normativa prevede che  gli studenti stiano in classe sempre con la mascherina perché per via della privacy non è possibile chiedere loro se siano  vaccinati per poterla togliere durante le lezioni.

Niente quarantena per i professori

Se la classe sarà in quarantena, i professori che hanno avuto contatti con la persona positiva non dovranno rimanere in isolamento se si saranno sottoposti a un tampone che risulterà negativo. In caso contrario ovviamente dovranno a loro volta seguire le indicazioni per la quarantena.