Idee & Consigli
Sponsorizzato

Serramenti e cessione del credito a Lecco e dintorni: con calma si fa tutto

Valsecchi Serramenti suggerisce di impostare la pratica entro fine anno, l’azienda garantisce un servizio “chiavi in mano”

Serramenti e cessione del credito a Lecco e dintorni: con calma si fa tutto
Idee & Consigli 11 Ottobre 2021 ore 12:23

Il meccanismo della cessione del credito sta rivoluzionando il modo di lavorare in edilizia e nel settore dei serramenti anche a Lecco e dintorni. "Sono sempre più numerosi coloro che, sfruttando questa soluzione con la quale si monetizzano immediatamente gli incentivi fiscali in essere, decidono di sostituire i serramenti", spiega Alberto Valsecchi di Valsecchi Serramenti a Calolziocorte. "Una scelta saggia, che però sta allungando i tempi delle consegne".

Cessione del credito per i serramenti a Lecco e dintorni: arriverà la proroga?

"In questo momento dell'anno, temendo che i benefici non vengano prorogati, aumenta l’afflusso di clienti che si rivolgono a noi per sostituire le finestre - spiega l'artigiano - L'opportunità di passare dai serramenti vecchi a quelli più performanti fruendo di uno sconto sostanzioso e immediato, in effetti, merita di essere presa in considerazione. A mio giudizio, tuttavia, è inutile correre perché  è ormai assodato che per i vari bonus sulla casa è in arrivo la proroga, mentre per avere la certezza di poter fruire della cessione del credito è sufficiente impostare la pratica entro fine anno. I lavori potranno invece essere effettuati, con tutta calma, nei prossimi mesi". Chi imposterà la pratica dopo fine anno non potrà più fruire della Cessione del credito? “Al momento – spiega Valsecchi - la proroga di questo strumento e dello sconto in fattura per tutto il 2022 è in attesa di conferma. Non dovrebbero esserci problemi, ma la certezza arriverà solo con l’approvazione della prossima Legge di Bilancio, entro fine dicembre”.

2 foto Sfoglia la gallery

Perché tutti chiedono la cessione del credito con sconto in fattura?

"Il motivo è semplice, ora lo sconto è immediato”,  spiega Valsecchi. “Il meccanismo infatti permette ai clienti di fruire subito degli incentivi statali, cedendo il proprio credito d'imposta al fornitore o a un istituto di credito, assicurazione, consorzio di imprese o altre grandi aziende. In passato, gli incentivi stentavano invece a decollare perché lo sconto fiscale era ugualmente pari ad almeno il 50%, tuttavia per fruirne in modo pieno il contribuente era costretto a spalmare le detrazioni fiscali in 10 anni".

Cessione del credito per i serramenti a Lecco e dintorni

Per informazioni su questo importante argomento, Valsecchi Seramenti è a disposizione degli interessati a Calolziocorte, in via Locatelli 1/A, tel. 0341.643109, cell. 349.8328801. Email valsecchiserramenti@hotmail.it.