Idee & Consigli
Formazione

Scuola San Vincenzo, dal 1890 valorizza ogni singolo alunno

Lo storico istituto del nostro territorio presenta la sua offerta, con particolare attenzione alle lingue straniere, e invita agli Open Day

Scuola San Vincenzo, dal 1890 valorizza ogni singolo alunno
Idee & Consigli 08 Novembre 2021 ore 11:48

"Una scuola che opera sul territorio dal 1890, forte della tradizione delle Suore della Carità che hanno sempre avuto l’obiettivo di valorizzare ogni singolo alunno anche facendosi carico di difficoltà e limiti ed esaltando le eccellenze, con la capacità profetica di personalizzare la didattica e progettare il futuro. Oggi siamo una realtà presente su Erba e Albese con Cassano dalla Primaria fino alla scuola superiore e alla formazione professionale agroambientale e per operatori ASA e OSS". Con queste parole, Franca Pasquino Prati, presidente dell’Istituto San Vincenzo, presenta una realtà storica del nostro territorio.

Scuola San Vincenzo, dal 1890 valorizza ogni singolo alunno

L’Istituto comprende la sede di Erba, con la Scuola primaria e la Scuola Secondaria di primo Grado, e la sede di Albese con Cassano, con la Scuola Secondaria di primo Grado, l’Istituto Professionale per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale, il Corso Regionale di Istruzione e Formazione Professionale per Operatore Agricolo (Triennio) e Tecnico Agricolo (IV Anno) e per Addetti all’Allevamento Animale (triennale di nuova introduzione).

"Le lingue straniere, per il nostro Istituto, per tutti gli ordini di scuola, sono sempre state e continuano a essere la nostra grande passione, consapevoli di offrire ai nostri bambini e ragazzi un sicuro passaporto per il futuro", sottolinea la presidente. 

Scuola primaria

3 foto Sfoglia la gallery

Più di 200 ore all’anno di Inglese con presenza costante dell’insegnante madrelingua con percorsi Clil ("Content and Language Integrated Learning" cioè le materie classiche spiegate in lingua) già a partire dalle classe prima. Un’ora alla settimana di seconda lingua comunitaria a scelta fra Spagnolo e Tedesco a partire dalla classe seconda. Certificazione finale internazionale Cambridge fino al livello Flyers (A2). Inoltre, alcune particolari attività sono inserite nelle materie curricolari: il gioco degli scacchi, il metodo Skill Training Space, l’attività circense. L’istituto offre anche tanti altri servizi quali: la mensa, il pre scuola e dopo scuola, lezioni di musica, laboratori creativi. Nel periodo estivo propone un Centro Estivo e il City Camp in lingua. E’ attivo tutto l’anno il Gruppo Sportivo ISV con proposte diversificate per età ed interesse. 

Scuola secondaria di 1° grado

2 foto Sfoglia la gallery

Due percorsi per la lingua inglese: Step One, per tutti, con più di 160 ore di Inglese con un numero ridotto di studenti e attività Clil costanti, ogni anno, così come la presenza dell’insegnante madrelingua, certificazione internazionale Ket o Trinity in classe 3°; Step Two, facoltativo solo per la sede di Erba, con più di 200 ore di Inglese con un piccolo numero di studenti, narrativa in lingua inglese e attività Clil costanti, ogni anno, così come la presenza dell’insegnante madrelingua, certificazione internazionale Ket in classe 2° e Pet (B1) in classe 3°. Studio di una seconda lingua straniera a scelta fra Spagnolo e Tedesco con certificazione internazionale finale dell’Istituto Cervantes (A2/B1) e Goethe Institut (A1/A2).

A questo si aggiungono pranzi in lingua straniera, corso teatrale, il gioco degli scacchi, il metodo Skills Training Space, il doposcuola, il servizio mensa e le attività del Gruppo Sportivo San Vincenzo e le esperienze estive del City Camp in lingua inglese.

L’Istituto Professionale

L’Istituto Professionale è l’opportunità di imparare e acquisire competenze specifiche con docenti appassionati e coinvolti nel territorio. L’"Istituto Professionale per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale. Valorizzazione dei prodotti del territorio e gestione delle risorse forestali e montane", scuola superiore paritaria di 5 anni, permette agli alunni iscritti di conseguire il diploma di maturità e il titolo di Agrotecnico. Al termine del percorso, i diplomati possono continuare gli studi in ambito universitario, entrare nel mondo del lavoro presso aziende del comparto agrario e agroalimentare e accedere alla libera professione o imprenditoriale. 

Nel corso dei cinque anni gli studenti coniugano gli studi delle discipline tecniche, accompagnandole sin dal primo anno da ore dedicate all’apprendimento pratico ed esperienziale. Nell’ambito dell’autonomia scolastica vengono condotti progetti di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con aziende ed enti del territorio. Le esperienze sono varie e spaziano dalla cura di parchi e giardini storici, alla gestione degli animali presso aziende zootecniche, dalla cura del bosco alla progettazione di spazi verdi, all’esperienza presso aziende produttrici della filiera agroalimentare con la collaborazione di Slow Food.

La Formazione Professionale

2 foto Sfoglia la gallery

Il percorso di Istruzione e Formazione Professionale è rivolto a ragazzi, appassionati del settore agricolo, che desiderano raggiungere competenze da spendere nel mondo del lavoro in un tempo più breve. Il corso è articolato in un triennio per l’acquisizione della qualifica regionale di "Operatore agricolo addetto alla coltivazione di piante erbacee, orticole e legnose in pieno campo e in serra" oppure di "Addetto agli allevamenti" e di un successivo IV anno per il raggiungimento del diploma professionale di Tecnico agricolo. 

Per gli studenti del corso di IeFP le attività pratiche, proprio per la specificità del percorso di studi, sono inserite in orario curricolare almeno un giorno alla settimana. Inoltre, le attività formative si integrano con l’alternanza scuola-lavoro attraverso il tirocinio in azienda attivato in corso d’anno, da 280 a 400 ore/anno in relazione alla classe frequentata, e lo stage estivo per la classe seconda in cui tutti i ragazzi hanno l’occasione di mettersi alla prova nelle diverse situazioni lavorative presenti nel settore.

Gli Open Day

I prossimi open day per scoprire l’offerta formativa della San Vincenzo si terranno il 20 novembre a Erba (primaria e secondaria di primo grado) e il 27 novembre ad Albese con Cassano (secondaria di primo grado), mentre per i corsi di scuola superiore i prossimi appuntamenti alla sede di Albese saranno il 20 novembre, l’11 dicembre e il 22 gennaio. 

Per avere maggiori informazioni e prenotare gli open day visitare il sito www.scuolasanvincenzo.edu.it o chiamare la sede di Erba (tel. 031-645742) o quella di Albese (tel. 031-426341).