Idee & Consigli

L’Aceto di Mele, utile in cucina, toccasana per la salute

L’Aceto di Mele, utile in cucina, toccasana per la salute
Idee & Consigli Lecco e dintorni, 27 Gennaio 2022 ore 09:37

Scopriamo una serie di usi inaspettati per sperimentare in cucina

L’Aceto di Mele, utile in cucina, toccasana per la salute: scopriamo una serie di usi inaspettati

L’Aceto di Mele è un prodotto che viene da lontano. Presente già nell’antichità, del prodotto scopriamo con stupore tutta una serie di usi inaspettati.

Se la cucina è il luogo principe, dove un condimento come l’Aceto di Mele Bio può godere della massima espressione, è dato di sapere che questo prezioso nettare, proprio grazie alle sue proprietà benefiche, viene usato come rimedio naturale per calmare i dolori, svolge un’importante azione depurativa e, non ultimo, può essere utilizzato per il benessere a 360° della persona, anche per la cura personale.

In cucina

Dal gusto equilibrato e delicato, questa specifica tipologia di aceto, è un ottimo alleato in cucina, per condire e insaporire le pietanze.

In cucina si può scegliere di utilizzarlo nel processo di lievitazione dei dolci, lo si può aggiungere alle creme o per supportare le farciture di gustose torte. Perfetto se abbinato alla frutta, scoprirete con sorpresa che è essenziale per preparare il tofu. Gli abili cucinieri scelgono di sperimentare, utilizzando questo prodigioso aceto per realizzare ricette creative e inedite, talvolta rivedendo, con garbo e fantasia, antichi sapori della tradizione.

Il gusto delicato consente di consumarlo crudo nella preparazione di vinaigrette, è ideale quale ingrediente di salse cremose da servire con la carne o il pesce, ed è perfetto sulle verdure cotte alla griglia o al vapore.

L’Aceto di Mele, abbinato a miele, lemongrass, zenzero o pompelmo rosa, consente di preparare ottimi drink, da sorseggiare praticamente in ogni occasione.

Alleato del benessere

Portentoso alleato del benessere l’Aceto di Mele è ricco di proprietà e offre innumerevoli benefici, di cui spesso non siamo a conoscenza.

Piacevole al palato è in grado di tenere sotto controllo il peso corporeo, se inserito in una dieta equilibrata, Se ci siamo lasciati andare a qualche stravizio, abbiamo esagerato, e a farne le conseguenze è lo stomaco, possiamo scegliere di diluire un cucchiaino di Aceto di Mele in un bicchiere d’acqua, per godere con gusto delle proprietà disintossicanti. La bevanda detox va consumata preferibilmente la mattina a digiuno, ma offre un aiuto per la digestione se sorseggiata a tavola, durante i pasti.

In tema di benefici, la lista è notevolmente lunga e corposa. Riservando un po’ di attenzione al prodotto scopriamo proprietà quali:

  • l’azione diuretica e disintossicante;
  • il potere saziante, che ci aiuta a tenere sotto controllo gli attacchi di fame e a digerire anche le portate più pesanti;
  • il controllo naturale del livello di zuccheri nel sangue;
  • l’ottima potenzialità per combattere problemi di artrite, artrosi e dolori muscolari;
  • le peculiarità antisettiche e antibatteriche, perfette per la cura della pelle, anche in caso di acne e macchie;
  • l’azione calmante per la tosse.

L’Aceto di Mele un toccasana per i capelli

Per avere capelli brillanti, dalla luminosità naturale, perfettamente liberi dalla forfora, niente funziona meglio dell’applicazione di tre cucchiai di questo aceto portentoso, da stendere sui capelli umidi, per poi procedere con il risciacquo. La posa del prodotto si rivela utile anche per dare equilibrio al pH del cuoio capelluto, per calmare eventuali irritazioni e curare i capelli grassi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter