Idee & Consigli

Finanza personale: è sempre più febbre da trading

Finanza personale: è sempre più febbre da trading
Idee & Consigli 21 Ottobre 2022 ore 17:13

Il mondo degli investimenti è decisamente cambiato negli ultimi anni, grazie soprattutto ad un vero e proprio boom del trading online. Sono tantissime le persone che ogni giorno decidono di rivolgere le proprie attenzioni alla cosiddetta finanza personale, ovvero di sfruttare la possibilità di investire in completa autonomia e con la massima sicurezza. Per accedere a questa modalità di investimento è necessario infatti disporre soltanto di un semplice pc, di un tablet o di uno smartphone in grado di scaricare una normale applicazione e di una connessione ad internet.

Scegliendo una piattaforma per il trading, tra quelle certificate e proposte dalle guide del settore, le persone possono poi iniziare ad investire autonomamente. Questo aspetto ha realmente rivoluzionato il mondo degli investimenti, perché sempre meno persone scelgono di rivolgersi agli intermediari bancari o postali, in modo da abbassare notevolmente il costo di gestione di un portafoglio d'investimento. Il trading ha inoltre avuto il grande merito di attirare tantissimi nuovi investitori che in passato non avevano accesso ai mercati finanziari.

La grande innovazione del trading

Per capire come funziona il mondo degli investimenti finanziari è possibile leggere la guida dedicata presente sul portale specializzato Tradingonline.com, che mostra tutto ciò che serve per fare trading in modo chiaro e semplice. Per prima cosa, diversamente da quanto avveniva in passato, con il trading non servono cifre elevate per investire, anzi tutti possono iniziare e anche fare eventualmente dei test con delle piccole somme. Inoltre non si tratta di un settore aperto soltanto agli specialisti, in quanto le migliori piattaforme mettono a disposizione dei propri iscritti degli ottimi corsi di formazione improntati alla pratica.

Ogni persona può decidere se provare ad avvicinarsi o meno al mondo del trading valutando alcuni aspetti essenziali, come ad esempio:

  • Gli orizzonti temporali.
  • La strategia d'investimento.
  • L'importanza dell'informazione.
  • Non si basa sulle mode del momento.
  • Prevede l'uso di strumenti di gestione.
  • È fondamentale la modalità demo.
  • Prevede sempre un certo grado di rischio.

Lo scambio di titoli finanziari dovrebbe infatti avvenire sempre sulla spinta della consapevolezza ed è molto importante che gli aspiranti trader dedichino del tempo alla loro formazione e si mantengano sempre informati sulle logiche del settore. La piattaforma da utilizzare per investire nel mondo del trading online dovrebbe essere scelta sempre con molta attenzione, in modo da poter disporre del massimo grado di sicurezza e di funzionalità di gestione degli investimenti particolarmente avanzate.

Il trading non è un ambito che può essere gestito in maniera casuale e per questo motivo è sicuramente utile usare la modalità demo per fare delle simulazioni d'investimento virtuali. Con alcuni broker, come ad esempio eToro, è possibile anche utilizzare il copytrading, ovvero replicare gli investimenti realizzati da persone che si sono fatte conoscere per i risultati ottenuti. Anche questa modalità prevede però la necessità di elaborare una strategia che tenga di conto della propensione al rischio, che influirà sulla persona scelta per la copia delle posizioni aperte.

Consigli per orientarsi nel mondo del trading

Per chi desidera iniziare a fare trading online è indispensabile selezionare una piattaforma sicura, ovvero in possesso di tutte le garanzie internazionali. Così facendo per gli investitori è possibile ottenere un livello di sicurezza equiparabile a quello delle banche online. In seguito è poi molto importante sfruttare gli strumenti formativi che mette a disposizione una piattaforma e apprendere nozioni importanti sull'analisi tecnica e su quella fondamentale, ovvero sulle componenti che permettono di provare a realizzare delle previsioni sull'andamento dei titoli.

Difficilmente è possibile imparare a fare trading soltanto attraverso lo studio teorico, che è comunque utile, ma è necessario avere un approccio di tipo pratico. Ciò significa che confrontare sempre le novità apprese e le eventuali strategie di investimento imparate con una modalità di simulazione virtuale, permette di valutare i risultati che un investimento avrebbe prodotto nel corso del tempo. Molto spesso è poi necessario saper aspettare per ottenere dei risultati, soprattutto quando viene scelta una strategia nel lungo periodo (generalmente comporta un grado di rischio inferiore).

Un altro aspetto importante riguarda il fatto che gli esperti e le guide del settore suggeriscono di investire soltanto una cifra che una persona può rischiare di perdere. Purtroppo infatti in questo ambito i rischi esistono, al pari delle opportunità e devono essere considerati. Investire con la consapevolezza che il denaro potrebbe andare perso porta infatti solitamente i trader ad adottare una strategia prudente e ben ponderata.

Seguici sui nostri canali