Idee & Consigli
Sponsorizzato

Emorroidi, sintomi e cura

Alla Clinica San Martino di Malgrate, il reparto proctologico permette di affrontare questa patologia, dalla diagnosi alla terapia.

Emorroidi, sintomi e cura
Idee & Consigli 19 Settembre 2022 ore 12:00

Le cause delle emorroidi si possono identificare nell’ereditarietà, familiarità e costituzione, per cui alcune persone sono più facilmente soggette a manifestare la patologia. Un soggetto con storia familiare di emorroidi ha un rischio di malattia aumentato fino a tre volte.

È più facile perciò che su alcuni individui possano agire con più facilità dei fattori scatenanti come:

• Alimentazione: una dieta senza scorie, favorendo la stipsi, indurrebbe l’insorgenza delle emorroidi. Alcune sostanze alimentari irritanti possono scatenare una crisi emorroidaria: alcool (soprattutto vino rosso e birra), spezie, cacao, cibi piccanti, crostacei, ecc.

• Alvo stitico o diarrea: sforzo ripetuto e prolungato o diarrea, anche se in misura inferiore, provocano uno stato di irritazione della mucosa che si ripercuote sulla parete dei plessi venosi, come anche errate abitudini defecatorie possono risultare egualmente dannose.

• Posizione abituale: lavori sedentari in posizione seduta o che obblighino troppo alla stazione eretta possono provocare uno stato di aumentata pressione nelle vene emorroidarie, per gravità o per difficoltoso scarico venoso.

• Sport particolari: equitazione, motociclismo, sollevamento pesi, ciclismo.

• Fattori endocrino-genitali: assunzione di ormoni, pillola anticoncezionale, ecc. possono influire sulle crisi emorroidarie facilitandone gli episodi acuti.

• Particolari momenti del ciclo mestruale: possono facilitare l’insorgenza di nuove crisi (ovulazione, mestruazione).

Presso la Clinica San Martino di Malgrate è a disposizione dei pazienti un team dedicato per effettuare esami per la diagnosi di patologie proctologiche e visite specialistiche.
Per informazioni e prenotazioni: tel. 0341.1695111. Siamo a Malgrate (Lecco) in via Via Paradiso angolo Via Selvetta.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter