Menu
Cerca

È possibile organizzare un funerale per cani e gatti: ecco come

È possibile organizzare un funerale per cani e gatti: ecco come
Idee & Consigli 22 Maggio 2020 ore 10:45

Si può organizzare un funerale per animali domestici? Almeno una volta nella vita, tutti gli appassionati di cani e gatti si sono trovati nella spiacevolissima situazione di dover fare i conti con la morte del loro animale domestico.

Cosa fare in questi casi? La domanda sorge perché è noto che non è possibile seppellire il cane o il gatto all’interno del proprio giardino. Ci sono delle prescrizioni precise che vanno seguite, soprattutto per una questione di igiene.

Tuttavia, non è impossibile pensare di voler dare proprio a quell’amico a quattro zampe un saluto dignitoso.

Tutto sulla cremazione degli animali domestici

Esistono delle agenzie funebri per animali, come la Taffo Pet che per prima ha portato in Italia il concetto di cremazione animali. Sì, perché è necessario sottolineare che gli animali morti devono essere cremati.

Si tratta di una regola che non può essere disattesa e, pertanto, il consiglio è quello di scegliere un’agenzia in grado di fornire un servizio che sia innanzitutto di valore ma anche pensato proprio per dare al cane o al gatto quell’estremo saluto che merita di ricevere.

Si tratta di un gesto di amore, del resto. Affidandosi ad agenzie come quella sopra indicata si potranno scoprire tutte le possibilità che si hanno. Si può organizzare una piccola cerimonia, con tanto di trasporto, cremazione personalizzata e restituzione delle ceneri.

Il tutto, naturalmente, si svolge entro quelli che sono i limiti imposti dalla normativa vigente in materia e nelle migliori condizioni possibili. L’iter di cremazione degli animali domestici è soggetto, infatti, a delle regole molto stringenti che devono non solo essere conosciute, ma anche applicate alla lettera.

Proprio come accade per i funerali tradizionali a cui si è abituati, anche in questo caso esistono dei piani differenti e ognuno può scegliere quello che è più vicino alle proprie esigenze e alla propria idea di funerale per l’amico a quattro zampe con cui si è condiviso parte della propria vita.

Avere la possibilità di riportare a casa le ceneri del proprio animale domestico, per conservarne il ricordo in maniera eterna, è una cosa molto bella e che in molti vorrebbero avere l’opportunità di fare. Proprio come accade quando muore un congiunto o una persona cara, anche in questo caso si sente l’esigenza di provare a sentire ancora accanto quell’animale che ha reso più belle le giornate dei suoi umani.