Come riconoscere la migliore piattaforma trading per principianti?

Idee & Consigli Lecco e dintorni, 13 Giugno 2021 ore 08:01

Il trading online è un'attività che attira sempre più persone al giorno d'oggi, per tutta una serie di ragioni facilmente intuibili.

Complice la pandemia che ha funestato l'umanità nel suo periodo, la possibilità di poter investire tranquillamente da casa su mercati finanziari è stata a dir poco allettante per tantissime persone. Se all'equazione si aggiunge il fatto che si può investire  in qualunque momento e senza alcuna remore relativa a spazio e tempo, il gioco è fatto.

Il vero problema però rimane relativo al come iniziare effettivamente questa pratica e a quale piattaforma di trading rivolgere la propria attenzione se si è neofiti del settore. Per questo abbiamo deciso di avvalerci di questo articolo relativo alle caratteristiche che la migliore piattaforma trading per principianti deve possedere secondo Edilbroker.it, la famosa pagina esperta di investimenti finanziari online.

Avviso ai principianti: scegliete piattaforme autorizzate!

Una delle prime cose da sapere quando ci si avvia verso la scelta di una piattaforma di trading e si è alle prime armi, è che la scelta deve essere ristretta alle sole piattaforme autorizzate.

In virtù del fatto che in ballo ci sono i tuoi soldi, risparmi, capitali, è necessario affidarsi a una piattaforma con la giusta regolamentazione alle spalle per evitare brutte sorprese e avere una copertura in qualità di trader dal punto di vista legale ed economico.

Tra le certificazioni rilasciate dai principali enti regolatori validi nel nostro paese ricordiamo quindi la licenza CySEC, rilasciata dall'ente di controllo finanziario cipriota e quindi valido in tutta l'UE, e quella della nostrana CONSOB.

Costi per chi ha intenzione di iniziare con poco

Una qualità che caratterizza le maggiori piattaforme di trading online è che attira soprattutto i principianti sono i costi decisamente contenuti se rapportati agli investimenti in borsa che avvenivano in passato.

Se infatti questa attività era appannaggio esclusivo di chi aveva a propria disposizione enormi capitali e poteva quindi permettersi il supporto della propria banca negli investimenti o di servizi di brokeraggio appositi, oggi è possibile investire anche partendo con poco. Le maggiori piattaforme di trading per principianti permettono infatti di aprire un conto con depositi minimi veramente esigui e per niente esosi.

Altra caratteristica interessante per chi ha intenzione di iniziare ma con poco è quella di testare i servizi di trading di una piattaforma tramite un conto demo. Questa tipologia di conti non richiedono nessun tipo di deposito, ma si comporteranno come se voi aveste depositato l'equivalente di quanto mostrato nel balance virtuale del conto.

Questi ultimi variano da servizio a servizio, ma il loro funzionamento è pressappoco uguale tra tutti i tipi di servizi. In pratica grazie alla demo si potranno fare tutti gli investimenti possibili con un conto standard e attuare ogni strategia di trading appresa fino a quel momento, e vederne i risultati. Ovviamente però, ciò non andrà in alcun modo a influenzare le nostre finanze, poiché tutto avverrà con soldi non reali.

Su quali asset investire?

Quest'ultima domanda che ci si pone necessita una risposta squisitamente personale. Ognuno è libero di investire in quegli asset che più lo convincono, a prescindere da quali essi siano.

Ciò che è importante invece, è assicurarsi di scegliere una piattaforma di trading per principianti in grado di fornirci una varietà di asset tale da lasciarci libera scelta. Tra i mercati principali in cui investire messi a disposizione dalle principali piattaforme odierne ricordiamo quindi:

●       Mercato dei titoli azionari

●       Mercato delle valute straniere

●       Mercato delle criptovalute

●       Mercato degli indici azionari

●       Mercato delle materie prime

Nel momento in cui si avrà studiato abbastanza uno dei suddetti mercati, o ci si sarà interessati a un asset in particolare in esso presente, potremo finalmente procedere a investire grazie alla piattaforma.