Idee & Consigli

3 funzioni che (forse) non conosci per Android

3 funzioni che (forse) non conosci per Android
Idee & Consigli 16 Ottobre 2022 ore 07:23

Il telefono è uno strumento elettronico che ormai è quasi di vitale importanza. Tantissime persone hanno una vera e propria dipendenza e non riescono a non guardarlo per un lasso di tempo lungo.

La maggior parte dei cellulari hanno come sistema operativo Android e sono facili ed intuitivi da utilizzare. Molto probabilmente pensi di conoscere tutte le funzioni del tuo telefono ed aver controllato ogni singola opzione disponibili. 

Non sempre però è così, e nelle prossime righe ci facciamo aiutare da Alessandro Bramato di Multimedia Player per scoprire 3 funzioni che molto probabilmente non consci in un telefono Android.

1. Come utilizzare due app in contemporanea con Android 

Ebbene sì, una cosa che non tutti sanno, ma che tu potrai fare con il tuo cellulare è utilizzare due app nello stesso momento, visualizzandole entrambe sul tuo schermo.     

Ti basterà andare nelle impostazioni, su sistema e poi gesti infine seleziona l’opzione “scorri verso l’alto sul pulsante home”.

Per esempio hai bisogno di vedere un tuo documento Google e nel mentre vuoi inviare un’email, ti basterà trascinare il dito dal basso verso l’alto e apri una delle due applicazioni e poi ripeti l’azione per poi tenere premuto e poi rilascia, tocca e tieni premuto il dito sull’icona dell’app e poi clicca su schermo condiviso.

Ora avrai due schermate e toccando sulla seconda app che desideri utilizzare potrai usufruire dell’opzione. Quando non ne avrai più bisogno ti basterà trascinare L’app dall’alto verso il basso rendendola singola e visibile su tutto lo schermo del tuo cellulare.

2. Come localizzare un cellulare

Con iPhone è ormai diventata molto famosa la funzione Trova il mio iPhone, che ti permette di localizzare il tuo dispositivo tramite un altro smartphone o tablet Apple.

Questa funzione è possibile utilizzarla anche nel sistema Android e serve per trovare un dispositivo che sia Samsung o Xiaomi. Infatti, è possibile localizzare il dispositivo tramite la funzione “trova il mio dispositivo”.

Per avere il punto preciso di dove si trova il dispositivo, ti basterà conoscere le credenziali Google e avere il GPS sempre attivo sul telefono smarrito. 

Per aprire la mappa dove potrai vedere tutti gli spostamenti dello smartphone dovrai inizialmente inserire i dati di accesso Google e poi ti comparirà un punto sulla mappa che indicherà il cellulare. 

Tramite questa funzione potrai seguire tutti gli eventuali spostamenti del dispositivo ed una volta vicino potrai anche farlo squillare, così da trovarlo più facilmente. 

Nonostante siano due marche differenti Xiaomi e Samsung hanno lo stesso sistema operativo e di conseguenza la procedura di rintracciamento non è identica, ma molto simile. 

3. Android, la funzione Picture in Picture

Vuoi aprire una app mentre stai guardando un video ma non vuoi che si interrompa, ti basterà attivare la funzione Picture in Picture

Per attivare questa opzione dovrai aprire una app e riprodurre un video poi scorrere dal basso verso l’alto o cliccare l’opzione Picture in Picture così si aprirà un’altra app che desideri utilizzare non facendo interrompere il tuo video.

Nel caso in cui questa opzione non sia presente nel tuo smartphone o noti che l’applicazione si chiude nel provare vuol dire che non è compatibile con la versione del tuo sistema Android o con l'app che stai utilizzando.

Per sapere in anticipo se le tue app supportano questa funzione ti basterà entrare nelle impostazioni, app e notifiche, accesso speciale alle e app e selezionare l’opzione picture e picture, lì troverai la lista delle app presenti nel tuo smartphone che supportano questa funzione. Allo stesso tempo potrai disattivare la funzione e riattivarla quando vorrai.

Queste sono solamente tre funzioni delle molteplici opzioni presenti su ogni smartphone Android, ma ancor non del tutto conosciute.

Seguici sui nostri canali