Politica

“Sindaco non si faccia prendere dall’ansia di prestazione!”

L'intervento di Corrado Valsecchi,  Capogruppo Appello per Lecco in Consiglio comunale a Lecco

“Sindaco non si faccia prendere dall’ansia di prestazione!”
Lecco e dintorni, 02 Novembre 2020 ore 15:43

Di Corrado Valsecchi,  Capogruppo Appello per Lecco in Consiglio comunale a Lecco

Leggo con un certo stupore alcune dichiarazioni del sindaco Gattinoni. Al netto dell’emergenza sanitaria ed economica che vanno seguite con grande attenzione congiuntamente con la Prefettura . Francamente sul resto consiglierei maggiore prudenza in questa fase iniziale . Non per forza deve entrare subito in ansia da prestazione. Sono passati quasi trenta giorni dal suo insediamento e il cambio di passo è difficile da identificare, mentre di sicuro lo é il mantenimento della stessa direzione considerato che tutte le attività operative che sono oggi in itinere fanno parte, senza soluzione di continuità , della passata amministrazione e diverse di queste in capo ai settori governati dal sottoscritto e da Gaia Bolognini, siano esse opere o affidamenti progettuali. Dal Teatro, al completamento della diagnostica sui ponti; dalle case Aler al Bione, dal ponte Kennedy all’ostello . Ma questo i cittadini lo sanno ! Non voglio muovere critiche, aspetto pazientemente di capire in cosa consiste il cambio di passo e considero giusto dare alla nuova amministrazione il tempo necessario per pianificare e iniziare a lavorare. Ma è altrettanto giusto che la nuova amministrazione riconosca il lavoro fatto da altri e che procede verso la conclusione. L’ho detto che sarei stato in Consiglio a rivendicare tutto ciò che fa parte di un grande lavoro che viene da lontano e come vede, sig. sindaco, intendo farlo. Riconoscere il lavoro altrui non è solo un elemento di stile e di onestà intellettuale è soprattutto un fatto politico .

Corrado Valsecchi
Capogruppo Appello per Lecco

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia