Salvini arriva a Lecco: contromanifestazione delle Sardine

A Lecco si preannuncia un 27 febbraio davvero intenso...

Salvini arriva a Lecco: contromanifestazione delle Sardine
Lecco e dintorni, 06 Febbraio 2020 ore 14:21

Non lo nominano, se non con l’iniziale, ma il riferimento al leader del  Carroccio è evidente. Sì perchè Matteo Salvini arriva a Lecco e le Sardine organizzano la contromanifestazione.

Matteo Salvini arriva a Lecco e le Sardine organizzano la contromanifestazione

“La nostra casa? La piazza. Il 27 febbraio in occasione dell’arrivo di S*****i in città ribadiamo tutti insieme:  Lecco non si Lega”. Questo l’invito, appello, annuncio pubblicato oggi  sul gruppo  facebook delle Arborelle, ovvero le sardine di Lecco. Al momento sono pochi i dettagli (sul gruppo si chiarisce che l’evento che sta prendendo forma verrà illustrato in seguito), come del resto sono scarse le notizie in merito al comizio di Salvini (ora e luogo). L’unica cosa certa, sia su un fronte che sull’altro è la data del 27 febbraio.

Elezioni Lecco 2020

Entro quel giorno il centrodestra lecchese dovrebbe svelare il nome del proprio candidato  per le elezioni Lecco 2020 (che ancora non è noto) e dovrebbe essere proprio Salvini a lanciarlo nella corsa a Palazzo Bovara. La prima uscita ufficiale del candidato della  colazione di centrosinistra (allagata ormai anche ai renziani di Italia Viva) è in programma  invece per questo sabato quando Mauro Gattinoni farà il proprio debutto nel rione di Acquate.

LA CAMPAGNA ELETTORALE E’ AMPIAMENTE INIZIATA: LEGGI QUI TUTTI GLI ARTICOLI SULLE ELEZIONI LECCO 2020

Il terzo evento pubblico delle Arborelle

Le  Sardine (il gruppo fb ha superato ormai quota 4000 iscritti) intanto si mobilitano. Da giorni, ovvero sin da quando la notizia dell’arrivo sul ramo manzoniano del Lario del numero uno della Lega è diventata di dominio pubblico,  in rete è un continuo tam tam di proposte e adesioni ad una eventuale contromanifestazione che di fatto oggi è stata ufficializzata. Per le Arborelle lecchesi si tratterà quindo del terzo evento pubblico dopo l’esordio di successo del 5 dicembre scorso in piazza XX Settembre e  il nuovo tuffo  in piazza, a Pescarenico, il 25 gennaio, in occasione anche della Giornata della Memoria.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve