Politica

Rischio idrogeologico da Regione Lombardia mezzo milione di euro nel Lecchese

Ecco dove sono previsti gli interventi di difesa del suolo.

Rischio idrogeologico da Regione Lombardia mezzo milione di euro nel Lecchese
Politica Lecco e dintorni, 16 Ottobre 2018 ore 17:58

“La Giunta regionale ha approvato oggi una delibera che stanzia più di 500.000 euro per il nostro territorio per la difesa del suolo e la prevenzione delle aree ad alto rischio idrogeologico." Lo dichiara il Consigliere regionale Mauro Piazza.

Rischio idrogeologico

“”In particolare - continua l’esponente forzista – gli interventi riguarderanno il consolidamento della parete rocciosa a monte della SP 65 Cortenuova-Parlasco-Esino Lario (130.000 euro); la sistemazione del dissesto che interessa la strada tra Vendrogno e Taceno in località Derocc nel Comune di Vendrogno (50.000 euro), gli interventi sull'alzaia nel tratto da Olginate a Trezzo sull'Adda (122.700 euro) e la manutenzione di alcuni corsi d'acqua (200.000 euro).Il programma si attua nel triennio 2018-2020 e prevede che per gli interventi prioritari si procederà con l'erogazione di tutta la somma agli enti locali interessati per poter realizzare le opere con la massima urgenza” spiega il Consigliere. Regione Lombardia ancora una volta pensa alla sicurezza dei cittadini cercando di prevenire il rischio idreogeologico” conclude Piazza.