Politica
Lecco

Redditi: quanto guadagnano i consiglieri di Lecco e tutte le proprietà

Il Paperone resta Rusconi, anche se dimezza le entrate. Il sindaco scivola in fondo alla "classifica"

Redditi: quanto guadagnano i consiglieri di Lecco e tutte le proprietà
Politica Lecco e dintorni, 09 Marzo 2022 ore 11:43

Ecco quanto guadagnano i consiglieri lecchesi: tutti i dati su redditi, case, società e auto. Come ogni anno, rispettando le norme sulla trasparenza  i dati sono stati pubblicati sul sito del Comune di Lecco.

Ecco quanto guadagnano i consiglieri lecchesi

La triade dei "paperoni" resta invariata rispetto allo scorso anno anche se va segnalato che il più ricco, l'assessore Rusconi, ha letteralmente dimezzato la sua dichiarazione (qui i dati dello scoro anno) . E' scivolato tra le ultime posizioni in classifica il primo cittadino Gattinoni, che ha scelto di fare il sindaco a tempo pieno.

Tutti i dati su redditi, case, società e auto

Giuseppe Rusconi 304.742  euro
Giuseppe Rusconi, assessore allo Sviluppo Urbano, avvocato titolare di un noto studio in città (con front desk a Milano e Roma), ma anche, per 12 anni,  docente universitario al Politecnico di Milano,  ha dimezzato il suo reddito rispetto allo scorso anno. Dichiara 304.742 euro, 4.994 dei quali  di indennità.

Vittorio Campione 176.102 euro
Il consigliere del Pd Vittorio Campione, titolare del 50% dello Studio Ares srl , dichiara il possesso di un immobile con box a Lecco. Auto: Toyota Chr.

Corrado Valsecchi 111.965 euro
Il Capogruppo di Appello per Lecco possiede una Jeep Compass e una Vespa.

Antonio Rossi 102.430 euro
Contribuiscono al reddito (identico a quello dello scorso anno) 95.364 euro percepiti con l’incarico di sottosegretario regionale. Antonio Rossi, consigliere di Lecco ideale dichiara la proprietà di quote azionarie, immobili a Lecco e Abbadia e di una moto Guzzi CV59.

Daniele Blaseotto  94.255 euro
Medico in pensione possiede un ufficio con box e l'abitazione principale con box. Ha una Fiat 500 e una Jeep Renegade.

 Simone Brigatti 74.595  euro
Il consigliere comunale di Lecco merita di più  risulta possessore al 100% di una abitazione in Lecco, di un box e di un posto auto.

Antonio Pattarini 61.031 euro
New entry del Consiglio dopo le dimissioni di Francesca Bonacina. Possiede il 50% di una abitazione e una Volkswagen T-Cross

Giovanni Cattaneo 55.294 euro
L'assessore all’Attrattività territoriale possiede un’abitazione a Vercurago e un'auto, una  Ford Custom. La sua indennità, che si aggiunge al suo reddito personale di 53.169 euro, è di  2.125.

Roberto Pietrobelli 52.769  euro
L’attuale assessore al Bilancio Roberto Pietrobelli, ragioniere, ex direttore di banca, nel 2020 ha percepito reddito  da pensione per 52.796 euro e 4.994 di indennità. Possiede una Honda Accord.

Simona Piazza 51.669 euro
Nel reddito dell’attuale vicesindaco Simona Piazza rientrano 24.667 euro dell’indennità di carica assessorile, 26.992 di reddito  personale e  proprietà immobiliari: oltre all’appartamento prima casa a Lecco, un alloggio in comodato gratuito alla madre e il 50% di un altro immobile. Auto: Lancia Y 1.2 e uno scooter Vespa 125.

Paolo Galli 50.777 euro
Il consigliere di Ambientalmente dichiara la comproprietà un appartamento e due box in città, oltre che di un appartamento a Santa Caterina Valfurva (So) con box. Possiede uno scooter Yamaha 250.

Marco Caterisano 48.615 euro
La dichiarazione e delle proprietà consigliere di FdI risulta al momento in fase di pubblicazione.

Matteo Ripamonti 44.920 euro
Il capogruppo di Fattore Lecco Matteo Ripamonti, pensionato, dichiara oltre al reddito una partecipazione nella cooperativa sociale “Il grigio” onlus. Ha un'auto (una Dacia) e uno scooter Honda.

Filippo Boscagli 41.739 euro
Nel reddito complessivo rientrano anche 1.985 euro di gettoni presenza dello scorso mandato consigliare. Il consigliere di Lecco Ideale dichiara la proprietà al 50% della prima casa. Ha una Volskswagen Golf W.

Alessandra Durante 40.033 euro
L’ assessore alle Politiche per la famiglia e la digitalizzazione Alessandra Durante possiede un appartamento con box in città e investimenti in quote azionarie. Ha dichiarato 2.497,11 euro di indennità di carica e 37.535,89 euro di reddito personale.

Clara Fusi 38.974 euro
Nel reddito complessivo della consigliera Pd Clara Fusi rientrano l’indennità percepita in qualità di assessore (9286 euro), 20710 per attività professionali svolte per altro ente e 8978 euro di reddito . E’ proprietaria di un appartamento con box. Auto: Fiat Panda.

Giovanbattista Caravia  38.618  euro
Il consigliere di Lecco merita di più  dichiara, oltre al reddito,  il possesso di due veicoli: una Hyundai i30 e un ciclomotore Piaggio 200, l'abitazione a Lecco e azioni della Banca Popolare di Sondrio.

Stefania Rovagnati 38.478 euro
Consigliera di Con la Sinistra cambia Lecco, ex insegnante oggi pensionata, dichiara la proprietà dell’abitazione principale e dei muri di un negozio. Ha una Fiat Panda.

Renata Zuffi 37.325 euro
Renata Zuffi assessore all’Ambiente, alla mobilità e ai trasporti,  possiede una Honda jazz. Ha un reddito personale di 31.295 euro, una indennità di  3.533 e  ha dichiarato 2497 euro per attività professionale svolte per un altro ente.

Cinzia Bettega 37.303 euro
LA capogruppo della Lega Cinzia Bettega è proprietaria di una Lancia Y.

Alberto Anghileri 36.958 euro
Il reddito 2020 del capogruppo di Sinistra Cambia Lecco  comprende 2.604 euro dei gettoni di presenza . Ha una Opel Meriva.

Anna Sanseverino 36.445  euro
Nel reddito 2019 di Anna Sanseverino, consigliera del Pd, sono compresi 1.009 del gettone di presenza percepito nella scorsa consigliatura. Possiede il 50% di una casa a Lecco e di una a Bari.

Peppino Ciresa 35.385 euro
Già candidato sindaco della coalizione di Centrodestra, ora consigliere, è contitolare al 40% del panificio “Ciresa Mario e C.”. Ha una Suzuki Vitara.

Paola Tavola 34.614 euro 
Consigliera del Pd, non ha  beni immobili. Il suo reddito deriva da incarico presso altro ente.

Francesca Bonacina 30.073 euro
L'ex presidente del Consiglio comunale si è dimessa a novembre 2021.

Saulo Sangalli,  29.826 euro
Il consigliere di Fattore Lecco è proprietario di un’abitazione a Lecco, di 28 azioni Unipol e di 5 quote in Banca Etica. Auto: Volskwagen T.Cross.

Luca Visconti,  29.427 euro
Il consigliere di Fattore Lecco, perito tecnico informatico, possiede una Opel Mokka.

Giovanni Tagliaferri 28.727,00euro
Consigliere del Pd, insegnante di religione, oltre al reddito da lavoro dipendente dichiara la proprietà (al 100 per cento) della prima casa in città. Auto: Lancia Y.

Stefania Valsecchi 28.718 euro
La consigliera del Fattore Lecco dichiara il possesso di un’abitazione e di un box in Lecco. Auto: Fiat 500 L.

Emilio Minuzzo 26.076 euro
Capogruppo di Lecco Merita possiede una  Bmw X1.

Emanuele Torri 25.081 euro
L’assessore alla Scuola e allo Sport Emanuele Torri, oltre al reddito da lavoro dipendente, dichiara di essere proprietario di parte di un immobile sito a Oliveto Lario. Auto: Skoda Fabia  e un motociclo Peugeot Tweet. La sua indennità di carica è di 2497 euro.

Andrea Corti 24.2018  euro
Nel reddito del giovane consigliere leghista Andrea Corti rientrano anche 1.009 euro dei gettoni di presenza. Ha una Volkswagen Polo 1000cc.

Emanuele Manzoni 22.903 euro
L’assessore al Welfare comunale Emanuele Manzoni ha dichiarato per il 2020 22.903 euro: 2848 euro di indennità dal Comune di Lecco e 20.055 per attività svolta per un altro ente. Rispetto allo scorso anno possiede in più un'auto, una Dacia.

Giacomo Zamperini 21.410 euro
Il capogruppo  di FdI, dichiara il possesso  di azioni societarie e una Ford Fiesta.

Roberto Nigriello 18.572 euro
Il reddito2020 del consigliare del Pd Roberto Nigriello corrisponde all’indennità di carica percepita quell’anno in qualità di assessore (allo Sport). Auto: Alfa Mito. Moto: Suzuki gsr 600. Pizie de una percentuale di una abitazione.

Chiara Frigerio 19.252 euro
La consigliera di Fattore Lecco Chiara Frigerio,   dichiara la proprietà al 50% dell’abitazione principale e una Hunday immatricolata nel 2021.

Alessio Dossi 18.572 euro
Capogruppo di Ambientalmente Alessio Dossi è  contitolare (50%) dell’impresa agricola “Tutti di Bosco” e ha una Opel Vivaro.

Stefano Parolari  16.832 euro
Il leghista non ha proprietà immobiliare, ma il 12,5% delle quote del negozio di famiglia in via Roma.

Maria Sacchi  13.028 euro
L’assessora ai Lavori Pubblici Maria Sacchi ha dichiarato un totale di  13.028:  4.994 di indennità e 8.034 euro di reddito personale.

Mauro Gattinoni 13.006 euro
Il reddito 2020 dichiarato dal sindaco Mauro Gattinoni risulta unicamente dalla sua indennità di carica Lo scorso anno aveva dichiarato oltre 100mila euro, fritto del suo ex impiego di direttore di Api Lecco Possiede al 100% l’abitazione principale nella quale vive con la moglie. Auto Mercedes GLA 220D.

Paola Frigerio 6.123 euro
Consigliere di Fattore Lecco, dichiara la proprietà di due immobili, un appartamento in città e un alloggio in Valdisotto (So). Ha una Hopel Mokka.

Nicolò Paindelli 3.140 euro
Il consigliere del PD  non ha beni personali.

Pietro Regazzoni Zero
Il consigliere Pd  non ha reddito né proprietà immobiliari.

 

Seguici sui nostri canali