Menu
Cerca
Contributi per le attività economiche

Olginate, dal Comune un aiuto per le imprese e i professionisti colpiti dal Covid

Attenzione anche ai codici Ateco esclusi dai precedenti ristori

Olginate, dal Comune un aiuto per le imprese e i professionisti colpiti dal Covid
Politica Lecco e dintorni, 06 Febbraio 2021 ore 13:39

Il Comune di Olginate, considerato che la seconda ondata epidemica ha provocato ancora enormi difficoltà a molte aziende del paese, ha stabilito di destinare parte delle risorse disponibili per erogare un aiuto economico in favore delle imprese e dei professionisti più colpiti.

LEGGI ANCHE: Emergenza Covid e Ristori: ecco quanto è arrivato a Lecco

L’aiuto è pensato anche per chi si è ammalato o è stato in quarantena

Questo aiuto è rivolto non solo alle attività che nei mesi da ottobre 2020 a gennaio 2021, sono state costrette a rimanere chiuse per molto tempo sulla base del codice Ateco secondo quanto stabilito dai vari DPCM, ma anche a quelle aziende che pur non essendo state chiuse per imposizione legislativa, si sono dovute fermare a causa della quarantena obbligatoria per la contrazione del virus direttamente da parte dell’imprenditore o del professionista o indirettamente da parte di un familiare o dipendente o contatto stretto.

Attenzione anche ai codici Ateco esclusi dai precedenti ristori

La misura disposta dal Comune di Olginate tiene infatti in considerazione il fatto che i tempi di guarigione e, in molti casi, i tempi di esecuzione dei tamponi per autorizzare il rientro al lavoro, hanno di fatto impedito la normale attività lavorativa anche per commercianti, artigiani e aziende che ad oggi sono state escluse da tutti i ristori governativi, essenzialmente rivolti solo ad alcuni precisi codici Ateco.

A chi si rivolge

Potranno accedere pertanto al contributo tutte le partite iva, con sede operativa nel Comune di Olginate che, per le motivazioni sopra indicate (codice Ateco o inattività per isolamento fiduciario) hanno subito un calo di fatturato in uno o alcuno dei mesi da ottobre 2020 a gennaio 2021 superiore del 25% rispetto al fatturato dell’anno precedente.

“L’augurio è di tornare presto alla serenità”

Siamo consapevoli che questo contributo non risolve e non annulla la difficile situazione attuale – ha dichiarato l’Amministrazione comunale – ma riteniamo doveroso fornire supporto che, se pur piccolo, unito ad altre misure di sostegno attuate dal Governo, potrà rappresentare comunque un aiuto concreto. Con l’augurio per tutti che arrivi presto il momento in cui ciascuno potrà ritornare all’esercizio della propria attività con serenità e stabilità.

Come presentare domanda

Le domande per richiedere il contributo vanno presentate entro e non oltre il 31 marzo 2021. Il modulo è reperibile a questo link.

È necessario includere , nonché un estratto delle linee di indirizzo ove potrete verificare i requisiti e le modalità di assegnazione.

Per qualsiasi informazione o chiarimento è possibile contattare l’Ufficio competente lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00, al numero 03416556830341655670, oppure scrivere una e-mail tributi@comune.olginate.lc.it o all’indirizzo PEC comune.olginate@pec.regione.lombardia.it