Politica
Politica

Nasce il Gruppo di Lecco in Azione

Si è costituito il gruppo territoriale che fa riferimento al partito politico promosso da Carlo Calenda e Matteo Richetti.

Nasce il Gruppo di Lecco in Azione
Politica Lecco e dintorni, 21 Maggio 2020 ore 17:16

Nelle scorse settimane si è costituito Lecco in Azione, gruppo territoriale che fa riferimento al partito politico promosso da Carlo Calenda e Matteo Richetti. Questa nuova realtà viene ad aggiungersi al già presente comitato di Merate in Azione, attivo sin dalla primavera 2019.

LEGGI ANCHE Api Lecco ospita Carlo Calenda

Nasce il Gruppo di Lecco in Azione

"La costituzione di questo gruppo si colloca all’interno di una dinamica di forte crescita di Azione, partito che a livello nazionale ha oramai superato i 220 comitati locali e che anche sul nostro territorio raccoglie sempre più adesioni - spiega Giovanni Sabadini, referente del gruppo lecchese - Siamo un partito giovane, costituito da persone spesso alla prima esperienza politica e che hanno trovato nel messaggio di pragmaticità e responsabilità lo stimolo a contribuire personalmente al dibattito politico e alla cura della Res Publica. Specie in un territorio come quello Lecchese noto per la sua industriosità, è oggigiorno stridente la contrapposizione tra le pressanti problematiche affrontate da cittadini ed imprese e la vaga autoreferenzialità di una classe politica ormai abituata a navigare a vista. Azione è un partito saldamente fondato su principi repubblicani che ambisce a fare sintesi tra le voci moderate dell’arco politico, dal mondo cattolico-popolare, a quello liberale e della social-democrazia. Su queste basi puntiamo ad un rinnovamento dell’azione politica, fondato su un atteggiamento serio e propositivo".

Le prime attività

"Nonostante i limiti dettati dalla pandemia, i gruppi provinciali di Azione si sono già messi in moto, creando tavoli tematici attraverso cui interagire col territorio. Un esempio è il nostro Gruppo Imprese, Lavoro e Sviluppo, con cui abbiamo avviato un processo di conoscimento e rappresentanza a livelli politici più elevati delle problematiche che ci sono state evidenziate dalle associazioni di categoria locali. Sempre nell’ambito delle attività promosse da questo gruppo siamo lieti di poter annunciare che in data 27 Maggio si terrà il webinar pubblico “Italia: dall’emergenza alla gestione in prospettiva” in cui Carlo Calenda si confronterà con l’API Lecco e Sondrio, creando un’importante opportunità di dialogo tra il tessuto produttivo del territorio e il mondo della politica".