Nuova ordinanza

Lecco, parcheggi disabili e auto elettriche: ecco cosa cambia.

Il Comune di Lecco ha emesso delle nuove ordinanze per regolamentare gli stalli per la ricarica dei veicoli elettrici, istituzione di uno spazio a servizio di persone diversamente abili in via Ugo Foscolo, istituire l’obbligo di stop in via Costadorna

Lecco, parcheggi disabili e auto elettriche: ecco cosa cambia.
Politica 08 Gennaio 2021 ore 14:33

Il Comune di Lecco ha emesso delle nuove ordinanze che istituiscono il divieto di sosta nei parcheggi destinati alla ricarica delle auto elettriche, un nuovo spazio per le persone diversamente abili in via Ugo Foscolo e un obbligo di stop in via Costadorna.

Divieto di sosta negli stalli per la ricarica delle auto elettriche.

Il Comune di Lecco ha emesso una nuova ordinanza per regolamentare la sosta all’interno degli stalli riservati alla ricarica dei veicoli elettrici, già realizzati e attivi in città. È istituito il divieto di sosta 0-24 con rimozione forzata - eccettuati chiaramente i veicoli elettrici in ricarica - nei seguenti stalli di sosta di colore blu o bianco:

Viale DANTE n.2 stalli nel parcheggio pubblico del controviale;
Via PARINI n.2 stalli davanti al parcheggio pubblico adiacente il cimitero;
Via ISOLA VILLATICO n.2 stalli nel parcheggi adiacenti il parco di Villa Gomez;
Via DELL’ISOLA n.2 stalli in fronte al parcheggio pubblico;
Via NULLO n.2 stalli nel parcheggio pubblico adiacente la “Società Canottieri Lecco”;
Lungo Lario C.BATTISTI n.2 stalli nel parcheggio antistante il civico 12;
Via FOSCOLO n.2 stalli nel parcheggio pubblico antistante il cimitero;
Via BUOZZI n.2 stalli nel parcheggio pubblico antistante i campi di calcio;
Via ALLA CHIESA n.2 stalli antistati l’ingresso al Parco di Villa Eremo;
C.so MARTIRI n.2 stalli nel parcheggio all’intersezione con via Appiani.

Parcheggi per disabili: un nuovo posto in via Ugo Foscolo

Il Comune ha anche istituito un parcheggio per persone con disabilità in via Ugo Foscolo, davanti al civico n. 42, nelle vicinanze dell’Auditorium comunale e in corrispondenza dello scivolo che adduce all’entrata pedonale dello stabile.
Infine, per tutelare la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale è stato istituito l’obbligo di arresto stop per i veicoli che, in uscita da Via Costadorna, si immettono su Via Piani Resinelli.