Politica
Elezioni 25 settembre

Italia Viva: i renziani lecchesi avviano la campagna elettorale

Vitali e Rusconi: "Dopo i fatti politici avvenuti in questi giorni, con l’incredibile accordo tra Letta, Calenda, Di Maio e Fratoianni, la nostra campagna elettorale è una campagna di libertà"

Italia Viva: i renziani lecchesi avviano la campagna elettorale
Politica Lecco e dintorni, 07 Agosto 2022 ore 12:47

Di Giulia Vitali e Antonio Risconi, coordinatori Italia Viva Lecco

Agosto si sa è il mese delle vacanze ma le elezioni sono troppo vicine, il 25 settembre è dietro l’angolo ed è così che Italia Viva Lecco ha avviato la campagna elettorale 2022 nonostante il caldo torrido, sia meteorologicamente parlando che politicamente. Sarà una campagna elettorale molto intensa anche se veloce, apertasi in un modo un po' assurdo: la sfiducia al governo Draghi e non in periodi proprio tranquilli con l’incombenza della guerra in Ucraina, l’inverno alle porte e l’inflazione che impenna. Una cosa è certa però: sulla scheda elettorale troverete un solo schieramento composto da persone che hanno sempre sostenuto Draghi: e quelli siamo noi, quella è Italia Viva!

Dopo i fatti politici avvenuti in questi giorni, con l’incredibile accordo tra Letta, Calenda, Di Maio e Fratoianni, la nostra campagna elettorale è una campagna di libertà, di dignità, di coerenza. Con questi valori abbiamo portato Draghi al governo avviando una vera stagione riformista ed è per questo che ci riproveremo.

Bisogna ammetterlo, c’era una possibilità storica di mandare il terzo polo in doppia cifra ma Calenda ha preferito giocare un’altra partita alleandosi con chi ha votato contro Draghi e con Di Maio. Rispettiamo questa scelta, ma non la condividiamo e soprattutto siamo convinti che mettere insieme i fuggiaschi di Forza Italia con i nostalgici del comunismo non funzionerà. Chi voleva votare Azione, si ritroverà a votare anche per Rifondazione.

Italia Viva si posiziona quindi come l’unica vera forza di centro e riformista che vuole dare risalto a chi non si sente rappresentato da una politica delle tasse e delle ammucchiate e che rischia di regalare il Governo del Paese a Meloni e Fratelli d’Italia considerati non affidabili in Europa e titolari di una politica che ha mandato a casa Draghi, pur nella consapevolezza del virtuosismo che negli ultimi mesi il suo governo aveva messo in atto.

Allora al lavoro! Vogliamo arrivare ad essere tanti volontari spinti dalla voglia di contribuire ad una visione di politica e del nostro paese nuova e ciascuno dia il 5 aiutando operativamente e/o economicamente attraverso donazioni avendo sempre ben in testa un unico grande obiettivo: mandare persone competenti, a servire il nostro bellissimo paese, in Parlamento.

Il prossimo incontro previsto sarà l'11 agosto 2022, chiunque volesse prenderne parte e dare una mano scriva a provincia-lecco@sedi-italiaviva.it.

Giulia Vitali

Coordinatrice Italia Viva Lecco

Antonio Rusconi

Coordinatore Italia Viva Lecco

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter