Politica
Politica

Il Terzo Polo presenta i candidati al Fatebenefratelli di Valmadrera

Numerosi gli interventi durante il dibattito

Il Terzo Polo presenta i candidati al Fatebenefratelli di Valmadrera
Politica Lecco e dintorni, 18 Settembre 2022 ore 17:56

Il Terzo Polo presenta i candidati al Fatebenefratelli di Valmadrera: oltre cinquanta le persone presenti nella giornata di ieri, sabato 17 settembre 2022.

Il Terzo Polo presenta i candidati al Fatebenefratelli

Oltre cinquanta i presenti all’incontro organizzato dal Terzo Polo per la presentazione dei candidati alle prossime politiche presso il Centro Culturale Fatebenefratelli organizzato dai promotori del Comitato, per Valmadrera Nicola Perego, per Civate Lino Spandri, per Malgrate Corti Francantonio.

Gli interventi

Dopo i saluti del sindaco Antonio Rusconi e l’avviso dei prossimi appuntamenti da parte di Nicola Perego (giovedì 22 settembre al mercato di via Mulini), sono intervenuti:

  • Luca Perego, che ha illustrato l’importanza del ruolo dell’Europa, l’incapacità della Meloni di rappresentarla e il voto negativo a favore dell’Ungheria di Orban da parte di tutti gli esponenti europei di Fratelli d’Italia e Lega;
  • Stefano Motta, sindaco di Calco, che ha sottolineato l’importanza di candidare persone rappresentative del territorio in nome di una lecchesità tante volte proclamata e poi del tutto ignorata dai partiti maggiori;
  • Giuseppe Conti, che da imprenditore ha evidenziato la positività per il mondo del lavoro dei provvedimenti portati avanti e approvati con diversi ruoli da Renzi e Calenda.

Numerosi poi gli interventi durante il dibattito.

terzo-polo-presentazione-fatebenefratelli
Foto 1 di 7
terzo-polo-presentazione-fatebenefratelli
Foto 2 di 7
terzo-polo-presentazione-fatebenefratelli
Foto 3 di 7
terzo-polo-presentazione-fatebenefratelli
Foto 4 di 7
terzo-polo-presentazione-fatebenefratelli
Foto 5 di 7
terzo-polo-presentazione-fatebenefratelli
Foto 6 di 7
terzo-polo-presentazione-fatebenefratelli
Foto 7 di 7

LEGGI ANCHE Vuole evitare il passaggio a livello ma... rimane incastrato nel sottopasso

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter