Forza Italia, Conrater parla di Nava, Piazza e Procopio

"Sogno per Merate un centro destra di nuovo unito".

Forza Italia, Conrater parla di Nava, Piazza e Procopio
Meratese, 16 Gennaio 2018 ore 08:00

Forza Italia, il responsabile azzurro dei seniores dice la sua sugli ultimi fatti che hanno spaccato il partito.

Forza Italia, il futuro del movimento secondo Antonio Conrater

Ha un sogno nel cassetto: riportare in Forza Italia, dopo il grande ritorno di Mauro Piazza e Daniele Nava, tutta la squadriglia che nel settembre del 2013 fondò il club azzurro di Merate così da ricomporre in città il centro destra e lanciarlo compatto nella corsa elettorale del 2019. All’indomani del terremoto che ha spaccato il direttivo provinciale di Forza Italia, l’ex sindaco di Cernusco Lombardone Antonio Conrater dice la sua sulle amministrative del 2019. E suggerisce a  Nava e Piazza, transfughi di Energie per l’Italia, di “rimanere fermi un giro”. I politici, dichiara convinto, non sono “capi tribù” che si trascinano dietro il loro esercito ovunque si spostino.

L’intervista completa sul Giornale di Merate in edicola da martedì 16 gennaio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia