Fiorenza Albani e la politica: “Sono una alla Massironi”

E' una di quei consiglieri di maggioranza definiti dall'ex sindaco Robbiani "silenti".

Fiorenza Albani e la politica: “Sono una alla Massironi”
01 Gennaio 2018 ore 17:01

Intervista a Fiorenza Albani,  consigliera di maggioranza di Più Merate.

Fiorenza Albani: “Della politica mi piace il gioco di squadra”

Per usare le sue parole, lei è «una alla Massironi», pratica, concreta. Una di quelle persone, cioè, che amano fare, più che parlare. Per cui, sì, è vero ciò che ha detto l’ex sindaco Andrea Robbiani, che la sua voce non si è mai sentita in Consiglio, ma questo non vuol dire che non lavori e non faccia la sua parte all’interno del gruppo di maggioranza. Fiorenza Albani, 41 anni, professione operaia, consigliere di Più Merate con delega a Politiche giovanili, sport e tempo libero ed Urbanistica e territorio,  è una new entry della politica locale.

“Mi ha coinvolto Procopio”

Pagnanese doc (il nonno Carlo e poi lo zio Vincenzo erano conosciuti come i lacé perché consegnavano il latte a domicilio), in frazione la conoscono tutti, anche in virtù del suo impegno nell’Ac Pagnano. Come sia entrata in politica, perché abbia accettato la sfida di Più Merate e cosa abbia in mente di fare una volta finita questa consigliatura, Albani lo spiega nella lunga intervista concessa al Giornale di Merate.

Il servizio completo sul Giornale di Merate in edicola dal 2 gennaio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia