La campagna elettorale si scalda

Elezioni Lecco 2020, Fumagalli M5S: “La mobilità delle idee oltre che sostenibile sia credibile”

Accuse tutt'altro che velate quelle rivolte al candidato sindaco di centrosinistra

Elezioni Lecco 2020, Fumagalli M5S: “La mobilità delle idee oltre che sostenibile sia credibile”
Lecco e dintorni, 16 Settembre 2020 ore 12:42

“Accogliamo con favore la notizia che il candidato sindaco Gattinoni abbia attinto a piene mani al nostro programma elettorale attuale e del 2015. Lo ha fatto anche pochi minuti fa con un post su Facebook della lista “Fattore Lecco”, relativamente all’incentivazione del trasporto pubblico locale, copiandoci di fatto l’idea di rendere gratuito il trasporto urbano su bus agli studenti fino a 17 anni”. Toni accesi quelli del MoVimento 5 Stelle  a pochi giorni dalla elezioni Lecco 2020 che vedono in corsa il pentastellato Silvio Fumagalli.

LEGGI ANCHE  Speciale Elezioni 2020 a Lecco e provincia

Elezioni Lecco 2020, Fumagalli M5S: “La mobilità delle idee oltre che sostenibile sia credibile”

Accuse tutt’altro che velate quelle rivolte al candidato sindaco di centrosinistra:

Gattinoni si sarebbe potuto spingere oltre, attingendo ad altre buone idee presenti nel nostro programma, così avrebbe capito che questa iniziativa, che si potrebbe anche estendere ai pensionati lecchesi, è pienamente sostenibile ma richiede un passaggio preliminare fondamentale che a quanto pare gli è comunque sfuggito ed è assente dalla proposta politica della sua coalizione: l’affidamento diretto del servizio di trasporto urbano a LineeLecco, senza il quale è impossibile fare una adeguata programmazione strutturale e permanente di incentivo del trasporto pubblico locale.

Se vogliamo parlare di vera mobilità sostenibile, dovremmo dare la priorità al trasporto pubblico collettivo; l’incentivo al trasporto individuale seppur attraverso formule “green” non serve a decongestionare la viabilità urbana.

Il trasporto pubblico cittadino va adeguatamente potenziato, investendo, e questo è possibile soltanto affidando direttamente il servizio a LineeLecco.

E’ giusto che le buone idee possano e debbano circolare, però devono farlo su gambe credibili, e ci pare che quelle di “Fattore Lecco” e della coalizione di Gattinoni non lo siano.

Infine, ci tocca far presente che sul programma elettorale della colazione di Gattinoni (anch’esso pubblicato all’albo pretorio comunale http://www.comune.lecco.it/index.php/archivio-elezioni/8872-programmi-elettorali), non vi è traccia di questa specifica proposta, che invece trovate nel nostro programma al punto “5.3) SERVIZIO DI TRASPORTO URBANO: AFFIDAMENTO DIRETTO A LINEE LECCO”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia