Election day

Affluenza alle ore 12: in calo rispetto al 2015

A Lecco ha finora votato il 17,23% degli elettori

Affluenza alle ore 12: in calo rispetto al 2015
Lecco e dintorni, 20 Settembre 2020 ore 14:56

Election Day: il primo dato parziale sull’affluenza registrato alle ore 12 rileva un calo rispetto alle consultazioni elettorali di cinque anni fa

Ore 12: affluenza a Lecco al 17,23%

A Lecco hanno finora votato 6.627 elettori, pari al 17,23% del corpo elettorale (38.510 cittadini aventi diritto al voto). Nel 2015, in occasione delle Comunali concluse con il rinnovo del mandato a Virginio Brivio, a mezzogiorno si era registrato il 19,68% con 7.506 votanti. Occorrerà attendere le 19 per il secondo dato ufficiale relativo all’affluenza, sapendo che nel 2015 era stato pari al 45,47%, con 17.343 votanti.

Affluenza negli altri Comuni al voto

Non si discostano dal trend del capoluogo le affluenze registrate negli altri Comuni chiamati al rinnovo del sindaco e dei consigli comunali. A Ballabio ha finora votato  il 18,23% degli elettori. Qui si fronteggiano due candidati sindaco, Giovanni Bruno Bussola (Nuovo slancio per Ballabio), erede del sindaco uscente Alessandra Consonni, e Manuela Deon (Ballabio Futura).

A Mandello del Lario ha votato il 17,65%. Tre i candidati e relative liste di supporto in campo: Riccardo Fasoli (Il paese di tutti), Sergio Balatti (Casa Comune) e Eros Goretti (Un’altra Mandello).

Significativamente più bassa la percentuale a Sueglio, dove si fronteggiano due candidati, Sandro Cariboni (Sueglio sopra il sole) e Aldo Petilli (Rifioriamo Sueglio): a mezzogiorno l’affluenza aveva raggiunto il 12,2%.

Anche a Esino Lario dove l’unico candidato Pietro Pensa,  nonché sindaco uscente, è in corsa per superare il quorum del 50% si registra il 12,8%.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia