Meteo

Pioggia e nevischio: attenzione al pericolo valanghe PREVISIONI METEO

Una slavina è già caduta nei giorni scorsi  monte Scoggione, sul confine tra Colico e Piantedo e un ragazzo è finito in ospedale.

Pioggia e nevischio: attenzione al pericolo valanghe PREVISIONI METEO
Meteo Lecco e dintorni, 07 Dicembre 2020 ore 08:06

Il maltempo non molla e anche oggi, lunedì 7 dicembre, tanta pioggia e un po' di nevischio caratterizzeranno la giornata nel Lecchese. Non solo, ma la neve caduta nei giorni scorsi in quota ha reso marcato il rischio valanghe. Una slavina è già caduta nei giorni scorsi  monte Scoggione, sul confine tra Colico e Piantedo e un ragazzo è finito in ospedale.

Pioggia e nevischio, previsioni meteo

Secondo Arpa Lombardia sulla nostra regione insistono intesi flussi umidi meridionali che mantengono generali condizioni perturbate con diffuse precipitazioni, localmente moderate e anche a carattere nevoso a bassa quota. "Condizioni perturbate persistenti almeno sino a metà della settimana prossima, seppur con temporanei miglioramenti, in particolare sui settori occidentali. Temperature massime generalmente al di sotto delle medie del periodo".

La giornata di oggi nel dettaglio

Stato del cielo: nuvoloso o molto nuvoloso, con qualche irregolare e temporanea apertura.

Precipitazioni: deboli intermittenti in mattinata su zone meridionali e occidentali, in progressiva estensione e intensificazione a tutta la regione. Fenomeni in attenuazione in serata a partire da sud-ovest. Limite neve oltre 1000 metri nelle prime ore, in calo intorno a 500 metri su zone occidentali, in oscillazione altrove.

Temperature: minime in calo, massime stazionarie o in leggero calo. In pianura minime attorno a 1°C, massime attorno a 7°C.

Zero termico: inizialmente intorno a 1200 metri, quindi in calo, in particolare sui settori occidentali, tra 600 e 1000 metri.

Venti: in pianura deboli o moderati prevalentemente orientali; in montagna deboli o localmente moderati meridionali, forti raffiche in quota.

Attenzione al pericolo valanghe

Per la zona nord della nostra regione è stato emesso un avviso di allerta per pericolo Valanghe, rosso in Valtellina, arancione nel Lecchese.

Zone: Retiche Occidentali, Retiche Centrali, Retiche Orientali, Adamello, Orobie Centrali

GRADO DI PERICOLO: 4 FORTE Sono previste ancora deboli precipitazioni nevose le quali comporteranno un ulteriore sovraccarico del manto nevoso che, soprattutto oltre il limite del bosco, presenterà condizioni di precaria stabilità. Alle quote più elevate il distacco di lastroni di dimensioni grandi e molto grandi sarà ancora diffuso. A quote inferiori saranno altresì possibili frequenti scaricamenti e valanghe di medie dimensioni anche di fondo. Il distacco di lastroni sarà probabile già al passaggio di un singolo escursionista.

Zone: Orobie Occidentali, Prealpi Occidentali, Prealpi Bergamasche, Prealpi Bresciane

GRADO DI PERICOLO: 3 MARCATO. Nuove deboli precipitazioni nevose comporteranno un sovraccarico di accumuli e lastroni presenti in conche ed avvallamenti oltre il limite boschivo. L'attività valanghiva spontanea sarà da ricondurre a scaricamenti e a distacchi di valanghe di medie e, in singoli casi, grandi dimensioni anche di fondo. Il distacco provocato sarà possibile anche al passaggio di un singolo escursionista