Nella zona del rifugio Scoggione

Valanga al confine tra Colico e Piantedo: un ferito

Giovane trasportato in condizioni serie ma non in pericolo di vita all'ospedale di Gravedona

Valanga al confine tra Colico e Piantedo: un ferito
Cronaca Lago, 02 Dicembre 2020 ore 13:25

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 16.30 Valanga al confine tra Colico e Piantedo nella zona del rifugio Scoggione: un ferito. Sono due le persone coinvolte nell’incidente montano di questa mattina. Si tratta di due giovani di 22 e 26 anni, uno dei quali è rimasto ferito ed è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Gravedona in codice giallo, indice di un quadro clinico serio ma fortunatamente non critico tanto da metterne a rischio la vita.

 

Valanga in Valtellina: soccorsi mobilitati. Come ricordano i colleghi di primalavaltellina.it il personale del soccorso alpino e l’equipaggio dell’eliambulanza sono impegnati sui monti sopra Piantedo dove si è staccata una valanga nella zona del rifugio Scoggione.

Valanga in Valtellina

Scarse fino a questo momento le informazioni, ma stando a quanto riferisce il servizio di emergenza e urgenza sanitaria ci sarebbe almeno una persona coinvolta. L’allarme è scattato questa mattina, mercoledì 2 dicembre 2020, poco dopo le 11.30. Al momento le squadre del soccorso alpino di Morbegno e il personale sanitario stanno operando nella zona.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI NON APPENA DISPONIBILI

(immagine di copertina d’archivio)