NAO Challenge 2020: due squadre del liceo Grassi di Lecco finaliste FOTO

Lo scopo della competizione è quello di accrescere la conoscenza degli studenti nell’impiego della robotica umanoide

NAO Challenge 2020: due squadre del liceo Grassi di Lecco  finaliste FOTO
Lecco e dintorni, 12 Febbraio 2020 ore 11:33

Si è svolta lunedì 10 febbraio 2020 a Milano, presso la Rotonda della Besana la Semifinale del NAO-Challenge e due squadre del Liceo Grassi di Lecco hanno superato la selezione: ManzoNao e AstroNao!

NAO Challenge 2020: due squadre del liceo Grassi di Lecco finaliste

Grande la soddisfazione dei docenti coinvolti ovvero la referente prof.Patrizia Pronesti e gli aiutanti prof.A.Mancini e M.Zelada che si sono complimentati con i propri studenti e hanno voluto  ringraziare gli enti coinvolti: ovvero ANPI per il progetto BellaNAO; Planetario di Lecco e Gruppo Deep Space per AstroNAO; Villa Manzoni per ManzoNAO.

NAO Challenge

La Nao Challenge è un contest didattico per studenti delle scuole superiori di secondo grado. È stata organizzata per la prima volta in Italia nel 2015 da Scuola di Robotica in collaborazione con SoftBank Robotics e CampuStore.

Lo scopo della competizione è quello di accrescere la conoscenza degli studenti nell’impiego della robotica umanoide attraverso lo sviluppo di software da utilizzare in situazioni plausibili e verosimili con l’obiettivo di divulgare le potenzialità sociali della robotica di servizio. L’edizione 2020 è dedicata alla promozione e tutela del patrimonio culturale.

Per lo sviluppo sociale ed economico di un Paese il patrimonio culturale è una risorsa strategica fondamentale. A maggior ragione questa affermazione è valida per l’Italia, nazione che detiene il maggior numero di siti inclusi nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. La tecnologia può essere fondamentale per promuovere, preservare e tutelare il nostro patrimonio.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve