Eletto il vice presidente di Giovani Imprenditori di Confindustria Lecco e Sondrio

Fumagalli eletto dai Consiglieri del Gruppo, riuniti per la prima volta dopo l’Assemblea dello scorso mese di maggio

Eletto il vice presidente di Giovani Imprenditori di Confindustria Lecco e Sondrio
29 Giugno 2018 ore 15:44

I Consiglieri del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Lecco e Sondrio, riuniti per la prima volta dopo l’Assemblea di fine maggio, hanno eletto il Vicepresidente del Gruppo, Stefano Fumagalli (NOVARESIN), che affiancherà il Presidente Giacomo Riva (ELECTRO ADDA).

Deleghe

La riunione è stata occasione per l’attribuzione delle deleghe ai diversi Consiglieri – Maria Anghileri (EUSIDER), Barbara Bordoni (SALUMIFICIO BORDONI) e Lorenzo Mottolini (SALUMIFICIO MOTTOLINI), oltre allo stesso Stefano Fumagalli (NOVARESIN) – come previsto dal Regolamento.

Stefano Fumagalli eletto vice presidente Giovani Imprenditori di Confindustria Lecco e Sondrio

“Ringrazio il collega e amico Stefano Fumagalli che ha accettato di impegnarsi, con i Consiglieri, per dare sviluppo ai nostri progetti – sottolinea Giacomo Riva. Ci siamo già messi al lavoro per organizzare le prossime iniziative, che sono convinto continueranno ad essere arricchenti. Il Gruppo è anche e soprattutto un terreno comune di confronto e, proprio perché il confronto sia sempre più stimolante, vogliamo anche crescere ancora di numero”.

Visita alla mostra

Alla seduta del Consiglio del 21 giugno è seguita la visita alla mostra, allestita presso la Torre Viscontea di Lecco, Orlando Sora. Itinerari. Dal dipinto ad olio e “a fresco”, su proposta del Socio del Gruppo Simone Paramatti. “La visita all’esposizione, che ha messo in campo un sistema innovativo per la visione virtuale degli affreschi realizzati da Sora, è stata interessante per i suoi contenuti e la consideriamo un bell’esempio di impegno per la diffusione della cultura sul territorio – conclude Giacomo Riva”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia