L'intervista

“Coronavirus? Dovremo imparare per forza a conviverci”

Parla Cesare Fumagalli, segretario generale nazionale di Confartigianato Imprese

“Coronavirus? Dovremo imparare per forza a conviverci”
Lecco e dintorni, 27 Aprile 2020 ore 10:48

“Dobbiamo imparare a convivere con il Covid-19 – esordisce Cesare Fumagalli, segretario generale nazionale di Confartigianato Imprese – Non ci sarà una fine pandemia sino a quando non avremo un vaccino e quindi che senso ha prolungare questa chiusura?”.  

LEGGI ANCHE FASE 2: dal 4 maggio si potranno rivedere (non riabbracciare) i parenti. Riaprono i parchi ma con ingressi contingentati

Quando vorrebbe aprire?

“Ci sono alcune attività che potrebbero aprire oggi, con tutte le garanzie del caso, ovviamente”.

Virologi e infettivologi, però, sono molto prudenti…

“Lo dico con tutto rispetto: in questi giorni abbiamo sentito tutto e il contrario di tutto. Nell’incontro con il ministro Stefano Patuanelli abbiamo spiegato che ci sono 230 mila aziende del settore manifatturiero con meno di 50 dipendenti in cui lavorano 1 milione e 300 mila occupati e altre 153 mila senza dipendenti, cioè sono micro realtà dove operano il titolare con la moglie o il figlio, ma se possono stare a casa insieme perché non posso stare insieme pure in azienda? Laddove invece ci sono imprese con dipendenti la gran parte dei collaboratori abitano nello stesso comune o nei paesi confinanti dove ha sede l’azienda; persone che si recano al lavoro con i propri mezzi e non creano problemi al trasporto pubblico che deve essere riorganizzato. Inoltre vanno prese in considerazione le 313 mila imprese del settore costruzioni che non hanno dipendenti; di queste il 63% hanno come mercato di riferimento lo stesso comune in cui hanno sede e sono persone abituate a lavorare con alcune protezioni  rispettando le distanze. Perché non permettere a queste attività e a queste persone  di riprendere?”.

L’intervista completa a Cesare Fumagalli si può leggere sul Giornale di Lecco in edicola da lunedì 27 aprile:  clicca qui per la versione sfogliabile.   Il segretario generale di Confartigianato ha parlato anche dei provvedimenti del Governo Conte, con particolare riferimento al Decreto Liquidta, di come cambierà il mondo, dell’arretramento che subirà la globalizzazione, del modello economico, urbanistico e sociali italiano, del valore del modello casa e bottega…

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia