Circolo delle Imprese: 160 professionisti a confronto

Salini: "Dall'Europa 1,5 milioni di euro per le reti di professionisti"

Circolo delle Imprese: 160 professionisti a confronto
27 Ottobre 2017 ore 10:07

All’hotel Griso di Malgrate una cena organizzata dal Circolo delle Imprese.

Un progetto di condivisione

Imprenditori a confronto per fare il punto sulla situazione italiana e condividere storie di successo. L’dea nasce tre anni fa, oggi i numeri parlano di un movimento di gran successo. “Siamo presenti in tutte le province della Lombardia – precisa il presidente Alessandro Fiorentini -, organizziamo trenta eventi l’anno di cui una decina di cene dove ripercorriamo la storia di successo di alcune realtà”.

Reti di impresa: un emendamento da 1milione e mezzo di euro

“Tutto parte dal nostro interesse per il ruolo dell’impresa nel nostro Paese – ha precisato l’europarlamentare Massimo Salini-, dalla volontà di elaborare proposte concrete per l’Italia. Una mission non impossibile, ma necessariamente basata su un lavoro di qualità e competenza. Esempio concreto il nostro ultimo progetto pilota con l’emendamento proposto sulle reti di impresa». Un’idea vincente per la quale il Parlamento europeo ha stanziato un milione e mezzo di euro. «Chi è piccolo non necessariamente deve decidere di non esserlo, ovvero dimensioni più ridotte possono portare a maggiore flessibilità e produzione di eccellenza. L’impresa è il primo attore del benessere di un paese, quindi il bene pubblico è generato dalla società».

Tenaris Dalmine: un’eccellenza di storia e innovazione

Capacità produttiva annua di 950.000 tonnellate di prodotti finiti, oltre 3.000 dipendenti e diversi stabilimenti in Italia, un fatturato di 10 miliardi di dollari e  23.500 dipendenti. Numeri di assoluto rilievo per Tenaris Dalmine del Gruppo Techint. E’ il primo produttore italiano di tubi di acciaio senza saldatura per l’industria energetica, automobilistica e meccanica.  Caterina Epis e Carolina Lussana hanno ripercorso la storia di Tenaris, sottolineando l’importante valenza della Fondazione culturale. Un ponte tra il passato e le future generazioni, quindi un’occasione per raccontare comunità e persone.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia