Economia
Confartigianato Imprese Lecco

Aperto per Ferie 2022: oltre 600 imprese lecchesi non vanno in vacanza

A partire da lunedì basterà cliccare sul sito apertoperferie.artigiani.lecco.it per conoscere tutte le imprese associate a Confartigianato che manterranno aperta la propria attività dal 1° al 31 agosto.

Aperto per Ferie 2022: oltre 600 imprese lecchesi non vanno in vacanza
Economia Lecco e dintorni, 29 Luglio 2022 ore 10:46

Quali attività artigiane saranno a servizio di cittadini e turisti durante il mese di agosto? A rispondere all’esigenza di chi si troverà a trascorrere nel Lecchese le prossime settimane è Confartigianato Imprese Lecco con l’iniziativa “Aperto per Ferie” giunta alla 27^ edizione.

Aperto per Ferie 2022: oltre 600 imprese lecchesi non vanno in vacanza

A partire da lunedì basterà cliccare sul sito apertoperferie.artigiani.lecco.it per conoscere tutte le imprese associate a Confartigianato che manterranno aperta la propria attività dal 1° al 31 agosto. La ricerca è molto semplice: le attività potranno essere individuate in base al mestiere, alla località e alla ragione sociale. Per ognuna saranno messi  in evidenza  i contatti, i giorni e gli orari di apertura e la mappa per la navigazione. Il sito può essere consultato in italiano e in inglese.

Daniele Riva, presidente Confartigianato Imprese Lecco

Novità di quest’anno, la realizzazione del nuovo portale di Aperto per Ferie presentato agli imprenditori e alla stampa durante la serata organizzata al Planetario civico di Lecco.

“Aperto per Ferie è un appuntamento sempre molto atteso – commenta Daniele Riva, presidente Confartigianato Imprese Lecco  – Anno dopo anno, l’iniziativa continua a riscuotere successo tra i nostri imprenditori e i cittadini, quindi cerchiamo sempre di migliorarla e innovarla. Quest’anno ci siamo concentrati sul restyling del sito web: l’abbiamo reso più smart grazie all’ottimizzazione mobile: la navigazione da dispositivi portatili sta diventando la forma principale di accesso ai siti web. Questo dato incontrovertibile – tutti abbiamo in tasca uno smartphone in questo momento – è ancor più vero se pensiamo all’obiettivo di Aperto per Ferie, ovvero trovare una risposta immediata a un’urgenza che il cittadino o il turista si trova a fronteggiare in un periodo molto particolare dell’anno in cui la maggior parte delle imprese chiude per le vacanze”.

Altra prerogativa dell’iniziativa è il contatto diretto con gli utenti finali. “Il momento della presentazione di Aperto per Ferie – prosegue Riva – ci permette di dialogare direttamente con le Amministrazioni e i cittadini. Negli anni abbiamo avviato collaborazioni continuative con i Comuni del territorio che danno sempre ampio risalto al progetto; lo scorso anno abbiamo incontrato i sindaci e i cittadini nei mercati, mentre quest’anno abbiamo organizzato una serata al Planetario di Lecco scelto come luogo della Città “aperto per ferie” anche a sottolineare il forte legame che lega Confartigianato al territorio in cui opera e in cui lavorano le nostre imprese”.

 Vittorio Tonini, segretario generale

“Una delle caratteristiche fondamentali di Confartigianato Imprese Lecco è la sua capillarità sul territorio – aggiunge Vittorio Tonini, segretario generale  –  Sia nella struttura aziendale, con le sedi operative che coprono tutta la provincia, sia nella struttura associativa, con un imprenditore delegato in ogni Comune e un delegato per ogni Zona, Confartigianato sceglie di vivere la propria attività con radici ben salde al territorio . Grazie a questa macchina organizzativa, conosciamo da vicino le necessità delle aziende e dei cittadini. Aperto per Ferie è il nostro modo di dire “ci siamo” anche durante le ferie estive, è il nostro modo di dare una mano agli imprenditori per farsi conoscere e a residenti e turisti di trovare senza troppe difficoltà un servizio aperto di prossimità”.

10 foto Sfoglia la gallery

615 le imprese iscritte all’Associazione che hanno aderito alla 27^ edizione di Aperto per ferie

Oltre 70 i mestieri coinvolti: alimentaristi, installatori elettrici e termoidraulici, autoriparatori, fabbri, falegnami, tecnici informatici, tassisti, aziende nautiche e di autonoleggio o noleggio di bus, estetiste, parrucchieri e attività di servizi vari per la persona e per la casa. Tra queste, 61 saranno aperte il giorno di Ferragosto, mentre 48 saranno quelle tutto il mese di agosto. Anche le aree geografiche sono tutte rappresentate, dal Lago alla Valsassina, dalla Città di Lecco al Meratese. E visto il forte apprezzamento dei cittadini nei confronti di “Aperto per Ferie”, hanno aderito anche aziende da fuori provincia, in particolare dalle zone limitrofe della Bergamasca, del Comasco, dell’Alto Lago e del Monzese.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter