Economia

A dieci anni dalla crisi serve una nuova economia

Banca Etica, in collaborazione con l'istituto Maria Ausiliatrice e l'Istituto G. Parini di Lecco, propone due serate a tema

A dieci anni dalla crisi serve una nuova economia
Economia Lecco e dintorni, 28 Ottobre 2018 ore 09:55

A 10 anni dalla crisi del 2008 Banca Etica, in collaborazione con l'istituto Maria Ausiliatrice e l'Istituto G. Parini di Lecco, propone un interessante percorso che parla di bene comune, di economia circolare, di reciprocità, di impresa responsabile e di finanza sostenibile.

La crisi del 2008

Lo scopo è quello di permettere agli studenti, alle loro famiglie e all'intera cittadinanza di confrontarsi con un diverso modo di fare economia, una nuova economia che mette al centro il capitale relazionale delle persone, per generare comunità nelle quali l'interesse
più alto sia davvero quello di tutti: un'economia per vivere appunto.

Due serate aperte alla cittadinanza

Il percorso, oltre al lavoro svolto in classe dagli studenti delle due scuole, in base alle specificità proprie di ciascun istituto, prevede due serate aperte alla cittadinanza, con relatori d'eccellenza.

La prima serata sarà il 6 novembre 20.45, all'Istituto Maria Ausiliatrice di Lecco, e vedrà coinvolto Walter Magnoni che dialogherà con Marco di Giacomo di Etica SGR sul tema "ECOLOGIA INTEGRALE: L'ECONOMIA A SERVIZIO DELLA PERSONA".
Don Walter Magnoni è un teologo esperto di etica sociale, direttore di pastorale del lavoro per la diocesi di Milano, riveste anche incarichi a livello regionale e nazionale.

Nella seconda serata, il 4 aprile 2019, all'Istituto Parini, interverrà Alessandra Smerilli per un dialogo dal titolo "BENEDETTA ECONOMIA: UNA DIVERSA PROSPETTIVA". Suor Alessandra Smerilli, docente esperta di economia civile, insegna in diverse università e partecipa da relatrice a convegni nazionali e internazionali.