Cultura

"Visages villages", un curioso documentario in scena allo Spazio Teatro Invito

I registi, nonché protagonisti, sono Agnès Varda e JR. Appuntamento da non perdere martedì 20

"Visages villages", un curioso documentario in scena allo Spazio Teatro Invito
Cultura Lecco e dintorni, 16 Novembre 2018 ore 12:08

Martedì 20 novembre, alle 21, allo Spazio Teatro Invito di Lecco (in via Ugo Fosscolo), andrà in scena il film documentario, "Visages villages": progetto che vede insieme due personalità all'apparenza ben differenti, Agnès Varda e JR.

La strana coppia

Lei, Agnès Varda, una regista di lunga carriera e comprovata perizia, nata in Belgio nel 1928; lui, JR, un giovane artista francese di 35 anni. L'incontro tra i due non potrebbe essere più inusuale, considerato il tempo trascorso insieme, girovagando tra le campagne francesi e i corridoi del museo del Louvre. Ciò che li lega, e che rappresenta anche il loro linguaggio primario e più diretto, è l'arte della fotografia. Il progetto è stato fuori concorso al Festival di Cannes 2017, e candidato all'Oscar per il miglior documentario.

"Visages villages" è anche un collage di gigantografie di persone comuni

Il viaggio del singolare duo coinvolge le persone in cui s'imbatte, dagli agricoltori agli abitanti delle cascine e dei casolari. Nel furgoncino con cui si muovono, che ha l'aspetto di un’enorme macchina fotografica, vengono sfornate gigantografie e silhouette in bianco e nero che JR e la troupe incollano sulle facciate su indicazione di Varda. Gli scherzi, le battute esilaranti, le punzecchiature divertenti - dicono - non dovrebbero mancare.