Cultura

Tutto pronto per Ul ferun de Ugionn

La fiera di sant’Andrea è giunta niente meno che alla sua 404esima edizione.

Tutto pronto per Ul ferun de Ugionn
Cultura Oggionese, 22 Ottobre 2018 ore 11:58

E’ alla porte il tradizionale appuntamento con il Ferun de Ugionn, la fiera di sant’Andrea giunta niente meno che alla sua 404esima edizione.

Ferun de Ugionn

Organizzata dalla Pro loco di Oggiono con il patrocinio e contributo di vari enti, tra i quali Regione Lombardia e la Città di Oggiono la fiera paesana andrà in scena da venerdì 26 ottobre a lunedì 29 ottobre.
Ai numerosi spazi dedicati ai più piccoli, con diversi momenti di intrattenimento, giochi e «Truccabimbi», si affiancheranno le immancabili bancarelle, distribuite per le vie della città, tratto caratteristico della fiera. In via Roma sarà allestita la tensostruttura, a cura della Pro loco. Qui verrà installato il ristorante, dove sarà possibile assaggiare le tipicità della festa: trippa e «Cazzouela», con possibilità di asporto, a partire dalle ore 19 di ogni sera. Sabato, in particolare, alle 12.15 ci sarà la benedizione e a seguire il pranzo della tradizione.

La fiera zootecnica e non solo

Domenica alle 10, alla presenza delle autorità civili e religiose e del Corpo musicale «Marco d’Oggiono» presso il piazzale espositivo di viale Vittoria, ci sarà l’inaugurazione con il taglio del nastro del piatto forte della festa: la fiera zootecnica del bestiame e delle macchine agricole. Stand espositivi visitabili anche nella giornata di lunedì 29 dalle ore 10 alle ore 15.
Lunedì 29 la cena di chiusura della quattro giorni di festa, con annessa premiazione degli allevatori espositivi.