Cultura
Provincia di Lecco

Simona Piazza rieletta alla guida del Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese

Il Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese mette in rete e favorisce la collaborazione e l'integrazione delle 65 biblioteche associate del territorio

Simona Piazza rieletta alla guida del Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese
Cultura Lecco e dintorni, 08 Dicembre 2020 ore 09:50

Simona Piazza rieletta alla guida del Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese. Nella riunione dell’Assemblea degli amministratori, organo di indirizzo politico del sistema, dello scorso 3 dicembre, i 42 rappresentanti di altrettanti comuni dei 65 associati al Sistema, hanno infatti rieletto all’unanimità il presidente uscente, Simona Piazza, assessore alla cultura del Comune di Lecco, ente capofila del Sistema dal 2016.

Simona Piazza rieletta alla guida del Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese

Il Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese mette in rete e favorisce la collaborazione e l'integrazione delle 65 biblioteche associate del territorio per offrire ai cittadini un servizio organico e qualificato e assicurare il raggiungimento di standard di servizio comuni e condivisi. Attraverso un’unica iscrizione, anche online sul sito lecco.biblioteche.it, è infatti possibile avere a disposizione, per il prestito e la consultazione, il patrimonio di libri, riviste e DVD di tutte le biblioteche del Sistema, utilizzando il servizio di prestito interbibliotecario, che garantisce la circolazione del materiale e lo scambio di documenti tra le biblioteche.

"Ringrazio per la stima e la fiducia che tutti gli amministratori mi hanno accordato con questa riconferma - commenta la presidente del Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese Simona Piazza - , un incarico che intendo portare avanti con l'impegno, la determinazione e il lavoro di rete costruito in questi anni con l'Ufficio di presidenza, l'Assemblea degli amministratori e il Tavolo tecnico dei bibliotecari. L'obiettivo è di proseguire nel solco di quanto avviato, anche sviluppando una serie di iniziative mirate alla sensibilizzazione nei confronti della lettura, parte fondamentale della mission del Sistema, lavorando su bandi specifici, per ottenere finanziamenti e sviluppare progetti per avvicinare sempre più persone a quello che è un elemento fondante della crescita e della formazione di ogni singolo cittadino".

Il Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese coordina e promuove infine diversi progetti di promozione della lettura per bambini e ragazzi, aderisce a Nati per Leggere, programma nazionale che promuove la lettura in età precoce (0-6 anni) e realizza Biblioestate, iniziativa che coinvolge tutti gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio con la proposta di una selezione di libri di qualità adatti per la fascia di età 6-14 anni.