Ecco dove sciare nel week end

Sconti e skipass gratis ecco tutti i dettagli. A Lecco il comprensorio di Bobbio aprirà 2 dicembre, condizioni meteo e neve permettendo

Ecco dove sciare nel week end
Lecco e dintorni, 24 Novembre 2017 ore 15:14

Dove sciare nel week end? Per la risposta non bisogna andare lontano, sono infatti molte le stazioni sciistiche che apriranno sabato 25 e domenica 26 novembre. A Lecco invece il comprensorio di Bobbio aprirà 2 dicembre – condizioni meteo e neve permettendo

Dove sciare nel week end

Quello che sta per arrivare sarà un weekend di grandi aperture per le stazioni sciistiche valtellinesi e della vicina Svizzera. Grazie all’ormai fondamentale supporto dell’innevamento artificiale ben tre stazioni valtellinesi saluteranno i primi sciatori dell’annata.

Aprica e Madesimo

Confermato che si scia da sabato 25 all’Aprica nel solo comprensorio della Magnolta ed a Madesimo con la Cabinovia Larici e la seggiovia Cima Sole. Skipass a 10 euro (per entrambi i giorni) all’Aprica e gratuito, solo per sabato, a Madesimo. La domenica a 25 euro. Gli impianti apriranno in via continuativa da sabato 2 dicembre.

Chiesa in Valmalenco

Anche Chiesa Valmalenco aprirà l’alpe Palù in via eccezionale sabato 25 e domenica 26 novembre per confermare l’avvio ufficiale dell’inverno il 2 dicembre. Qui il prezzo del giornaliero è fissato a 20 euro.

Livigno

Dopo l’assaggio di settimana scorsa la stagione invernale a Livigno inizierà il primo dicembre. 30 impianti permetteranno di accedere a 115 chilometri di piste perfettamente fresate, dove passare giornate indimenticabili tra sci alpino, telemark, snowboard, freeride, freestyle. A Bormio 2000 la skiarea aprirà ufficialmente i battenti il 2 dicembre.

Corvatsch e Diavolezza

Passando ai vicini svizzeri apertura sabato 25 del Corvatsch. Sulla Diavolezza ci sarà una festa inaugurale “bollente” di una seducente diavolessa ha avuto un enorme successo. Ma il Corvatsch fa il bis: una festa dall’atmosfera magica, mistica. A partire dalle ore 11 un favoloso aperitivo con l’offerta di “pozioni magiche” darà l’occasione di vivere momenti davvero suggestivi. Ma la vera festa inizierà con gli spettacoli di Vincent Raven, il padre del corvo. Il noto illusionista renderà indimenticabile la visita al Corvatsch. Impianti aperti da sabato: Funivia Surlej-Murtèl, Funivia Murtèl-Corvatsch (In funzione nel fine settimana), Seggiovia a 4 posti Mandra, Seggiovia a 4 posti Alp Surlej, Seggiovia a 6 posti Curtinella.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia