Cultura
Cultura

#leparolevalgono, a Lecco la quinta edizione del Festival Treccani della lingua italiana

Filo conduttore di questa edizione sarà un argomento di estrema attualità, l’Ambiente, concetto che sarà declinato secondo tre parole chiave: cambiare, abitare e narrare.

#leparolevalgono, a Lecco la  quinta edizione del Festival Treccani della lingua italiana
Cultura Lecco e dintorni, 25 Settembre 2022 ore 10:30

La città di Lecco torna ad ospitare, dal 7 al 9 ottobre, la quinta edizione di #leparolevalgono, il Festival Treccani della lingua italiana

#leparolevalgono, a Lecco la quinta edizione del Festival Treccani della lingua italiana

Organizzato nella suggestiva cornice dei luoghi manzoniani, il Festival nasce per iniziativa della Fondazione Treccani Cultura e del Comune di Lecco come appuntamento annuale in cui comunicare i temi più rilevanti della costante ricerca di Treccani sulla lingua italiana, sia nei suoi specifici aspetti linguistici e lessicografici, sia come specchio dei cambiamenti sociali e civili del nostro Paese. 

Nell’epoca dei social network e della circolazione di una quantità eccessiva di informazioni, talvolta non vagliate con accuratezza (l’infodemia), «le parole valgono», perché chi le possiede e ne conosce le sfumature è in grado di comprendere, farsi capire e sviluppare il pensiero critico necessario a essere un cittadino consapevole. 

Incontri tematici, spettacoli e laboratori didattici

Dunque il Festival mette al centro il valore delle parole come mezzo di espressione, di ragionamento, di condivisione e di sincero, rispettoso e costruttivo confronto tra diverse posizioni. E lo fa attraverso incontri tematici, spettacoli e laboratori didattici.

Filo conduttore di questa edizione sarà un argomento di estrema attualità, l’Ambiente, concetto che sarà declinato secondo tre parole chiave: cambiare, abitare e narrare.

Venerdì 7 ottobre

La parola di venerdì 7 ottobre, cambiare, indica la prospettiva più immediata che ha di fronte a sé la specie umana. Gli eventi degli ultimi anni, dal surriscaldamento globale alla pandemia, hanno dimostrato che se l’uomo non sceglierà la strada del cambiamento, sarà il pianeta stesso a farlo. All’epoca dell’abuso delle risorse naturali dovrà necessariamente sostituirsi una stagione in cui l’impiego delle energie rinnovabili e l’ottica del riciclo e del riuso diventino la norma. Ad affrontare il tema saranno Serena Giacomin, Giulio Boccaletti, Guglielmo Tamburrini e Cecilia Sala. La giornata si conclude nell’aula magna del Politecnico con Concita De Gregorio ed Erica Mou in Lettera a una ragazza del futuro.

Sabato 8 ottobre

Sabato 8 ottobre si parlerà di abitare. L’argomento sarà approfondito dagli interventi di Marie-Esméralda del Belgio in dialogo con Mara Gergolet, Donatella Caprioglio, Angelo Antolino, Anna Ottani Cavina, Bianca Felicori e Michele Munafò. La serata si concluderà con un incontro con Carmen Consoli nel quale si affronterà il rapporto tra parole e musica nella creatività della cantautrice siciliana.

Domenica 9 ottobre

La giornata conclusiva, domenica 9 ottobre, sarà infine dedicata al narrare, cioè allo straordinario potere delle parole. In apertura la cantante Chadia Rodriguez dialogherà con Carlo Carabba proponendo alcuni dei suoi brani. Ci sarà poi Paolo Di Paolo, che con la trasmissione di Radio3 La Lingua Batte presenterà, tra gli altri, la nuova edizione del Dizionario dell’italiano Treccani con Valeria Della Valle e Giuseppe Patota, direttori dell’opera.  

Anche quest’edizione del Festival dedicherà un’attenzione particolare alle nuove generazioni. A loro saranno rivolti i laboratori didattici per le scuole secondarie del territorio, condotti da Valeria Della Valle, Giuseppe Patota e Treccani Futura, e quello del Politecnico condotto da Marco Ghilotti. Nicola Rizzuti e Raffaele Capano si occuperanno invece del corso di formazione per gli insegnanti.

Dove?

Le sedi dell’evento saranno Villa Manzoni e il Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Lecco. Tutti gli eventi saranno a ingresso gratuito.

Durante ogni giornata, uno degli eventi in programma si svolgerà anche con interpretazione in lingua dei segni (LIS) e verrà trasmesso in streaming sulla pagina FB di Fondazione Treccani Cultura e sul canale Youtube TreccaniChannel.

Il Festival viene realizzato con il contributo di Intesa Sanpaolo, del Comune di Lecco e di numerose realtà del territorio.  

Informazioni sul programma e sulle modalità di partecipazione sono disponibili all’indirizzo:
www.festivaltreccanidellalinguaitaliana.it

Seguici sui nostri canali