Menu
Cerca

Lecco capitale della musica antica

Masterclass, conferenze e concerti da venerdì a domenica

Lecco capitale della musica antica
Cultura Lecco e dintorni, 29 Agosto 2018 ore 10:20

Dal 31 agosto al 2 settembre a Lecco si terrà la prima edizione delle Giornate di Musica Antica, un’iniziativa organizzata dal Civico Istituto Musicale “G. Zelioli”.

Lecco capitale della musica antica

Tre giorni all’insegna della musica con seminari presso la sede di Villa Gomes rivolti a cantanti e strumentisti e pensati per approfondire la musica vocale e strumentale del Cinquecento e del Seicento. Il focus della didattica sarà il repertorio profano, con l’obiettivo di realizzare la produzione di uno spettacolo sulla musica dell’epoca dei Promessi Sposi, che sarà presentato nel corso dell’ultima giornata dagli allievi, sotto la guida dei docenti Roberto Balconi, Nicola Sansone, Angelo Rusconi e Walter Chinaglia. La quota di partecipazione ai seminari è di 100 euro e per iscriversi è necessario compilare il modello disponibile a questo collegamento.

Venerdì

L’Ut Fa Sol Ensemble, trio composto da Pietro Modesti, Susanna Defendi e Valerio Mazzucconi, dedito alla ricerca, allo studio e all’esecuzione del repertorio musicale rinascimentale e barocco con strumenti d’epoca, proporrà due concerti, a ingresso libero, venerdì 31 agosto alle 21.15 nella Chiesa di Santa Maria si terrà “Musica per voci, fiati e organo” e sabato 1 settembre alle 16 nella chiesa parrocchiale di Barzio “Musica per cornetti e tromboni”. Ai concerti parteciperanno gli allievi delle classi di cornetto e trombone rinascimentale della Scuola Civica Artemia di Osio Sopra.

Sabato

Sabato 1 settembre alle 21.15 nella Chiesa di San Carlo in Castello a Lecco si terrà la lezione-concerto “I due organi di Claudio Monteverdi” a cura Walter Chinaglia con la partecipazione di Massimo Borassi all’organo e Marco Dell’Oro al cornetto.

Domenica

Domenica 2 settembre alle 16.45 nel campanile della Basilica di San Nicolò è previsto il gran finale con lo spettacolo “Che si canta per Milan – Musica al tempo dei Promessi Sposi” a cura di Nicola Sansone, con la partecipazione dei docenti e degli allievi delle Masterclass del Civico Istituto Musicale “G. Zelioli” affiancati dalla liutista Elisa La Marca e dall’attore Michele Fiocchi. L’ingresso al concerto è gratuito con prenotazione obbligatoria, la salita al campanile a offerta libera.

Salvatore Rizzolino

“Si tratta di un’iniziativa di grande spessore culturale – commenta l’assessore all’istruzione del Comune di Lecco Salvatore Rizzolino – che la scuola civica di musica G. Zelioli offre alla città di Lecco per riscoprire e approfondire la conoscenza di un’epoca musicale ricca di fascino come quella cinquecentesca e seicentesca, tra Rinascimento e Barocco”.

Per informazioni e iscrizioni al seminario è possibile consultare il sito www.civicalecco.org, scrivere una mail all’indirizzo info@civicalecco.it o telefonare al numero 0341 422782 dalle 14 alle 18.