Cultura

Le anomalie della Repubblica Italiana: ce le spiega un giurista

L'appuntamento con il costituzionalista Giovanni Guzzetta è per questa sera, alle 18.30, all'hotel Promessi Sposi.

Le anomalie della Repubblica Italiana: ce le spiega un giurista
Cultura Lecco e dintorni, 29 Novembre 2018 ore 10:36

L'evento è previsto per questa sera, alle 18.30, all'hotel Promessi Sposi, in viale Italia 4, a Malgrate. Il giurista Giovanni Guzzetta ci racconterà le anomalie della Repubblica Italiana attraverso il suo libro "La repubblica transitoria. La maledizione dell'anomalia italiana che fa comodo a tanti".

Il giurista Giovanni Guzzetta

Nato a Messina nel 1966, Guzzetta è un noto giurista italiano. Ha svolto attività di ricerca in diritto costituzionale presso l'European University Institute, dove ha successivamente conseguito il Ph.D. Si è specializzato a lungo all'estero, soprattutto negli Stati Uniti, Germania e Inghilterra. Nel 2013 è stato eletto dal Senato della Repubblica Italiana membro del Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa, di cui è stato anche vicepresidente. Autore di svariati libri sulla nostra costituzione, questa sera presenterà il suo ultimo lavoro.

Un dialogo a più voci sulle anomalie della Repubblica Italiana

L'appuntamento di questa sera è, in realtà, un dialogo a più voci. Con l'autore, infatti, ci saranno Lodovico Festa, cofondatore del Foglio e Daniele Nava, sottosegretario di Regione Lombardia. A moderare l'incontro, inoltre, ci sarà il  direttore del Giornale di Lecco, Giancarlo Ferrario.