“Inviolabile”, libertà e diritti umani in scena a Villa Mariani

La compagnia teatrale porterà in scena uno spettacolo contro la violenza di genere.

“Inviolabile”, libertà e diritti umani in scena a Villa Mariani
Casatese, 11 Novembre 2018 ore 10:12

Novembre è il mese dedicato alla lotta contro la violenza di genere e la Compagnia Stabile di Villa Mariani a Casatenovo ha voluto dedicare a questo tema la pièce di teatro e danza “Inviolabile”.

Inviolabile come la vita delle donne

“Inviolabile” verrà messo in scena il 9, 10 e 16 novembre alle ore 21 con due repliche previste alle 16 dell’11 e del 18 novembre. Sarà possibile assistere allo spettacolo anche il 17 novembre a Palazzo Terragni a Lissone e il 27 novembre presso il locale Binario 7 di Monza. Ci sarà un prezzo speciale di 10 euro per chi vorrà partecipare ad entrambe le performance di «Inviolabile» e di «Carmen».

Una riflessione sui diritti umani

Nella piece si rifletterà sul valore dei diritti umani sanciti dalla Costituzione italiana in occasione del suo settantesimo anniversario. Tra questi figurano quelli delle donne e lo spettacolo, scritto dalla direttrice della Compagnia Stabile Irene Carossia, si soffermerà sulla necessità di difendere la loro dignità, vita e libertà. Nel corso della serata la musica, il teatro e la danza si intrecceranno per far rifletterw il pubblico su questi concetti di primaria importanza. Sulla stessa linea d’onda è «Carmen», esibizione centrata sul contrasto alla violenza di genere che si terrà il 23 e il 25 novembre, sempre a Villa Mariani.

La mostra di Verena Giavelli

Nei giorni in cui «Inviolabile» sarà portato in scena gli spettatori avranno anche l’opportunità di ammirare la mostra di Verena Giavelli, un’artista in grado di far vibrare i colori nella danza e nel canto dell’anima.

 

 

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve