Grande successo della Festa della Musica di Mandello FOTO E VIDEO

La bella serata calda ha incrementato il successo della Festa della Musica organizzata in sei mesi.

Lago, 22 Giugno 2018 ore 10:28

Il motto della Festa della Musica era “Un inno alla gioia”

La bella serata di ieri ha contribuito al successo della Festa della Musica

Il lago, la suggestione delle strade cittadine piene di gente e poi lei, protagonista indiscussa di una serata da ricordare: la musica. Sì perché quella di ieri sera, giovedì 21 giugno è stato uno di quegli eventi che piacciono e uniscono proprio tutti, indipendentemente dall’età. E’ stata un successo la seconda edizione della «Festa della musica» organizzata dall’assessore alla Cultura Luca Picariello, in collaborazione con l’associazione Concertando (Andrea Donato) e il Punto Giovani (Luca Vaghi).

3 foto Sfoglia la gallery

Un evento nato in Francia

L’evento di ieri, nato in Francia nel 1982 nel corso degli anni si è sviluppato a tal punto da diventare un appuntamento fisso in numerose città europee e italiane. Lo scorso anno – quasi per scherzo – anche assessore e associazioni avevano voluto dare vita questa iniziativa che aveva riscontrato un grande successo di pubblico. Ecco allora che ieri sera l’iniziativa è stata riproposta con 14 postazioni e 21 gruppi musicali tra cui un coro di 50 elementi. La bella serata calda ha certamente aiutato e l’evento, organizzato in sei mesi, ci dicono gli organizzatori.

 

2 foto Sfoglia la gallery

Tutti i gli artisti

Ecco tutti gli artisti che hanno aderito all’iniziativa: Emozioni in libertà, Sirico’s, Raflisia, Alessio Gherbi, Lo zio Giuli, Zugnoni, Chiara Giannella, Frankestin, Endgame.  In piazza XXV Aprile c’erano i Free cool cats, che suonano swing, blues e surf music; in piazza Roma si sono esibiti i Donkeys forever, una Rolling Stones band tribute. E poi ancora in piazza Italia, invece, i Catene a bordo, una cover rock band, e in piazza Garibaldi Franco Giaffreda, One man acustic jam; ai giardini pubblici sono intervenuti gli Inner Joy, un duo di musica e bajans indiani, al lido hanno suonato The Crulp, in via Manzoni 44 i Pim – PerilMomento e in via Statale 81 la rock band Semposs, mentre in piazza Carcano c’erano  GigiFalboDJ, in via Dante Alighieri il coro Travirgolette, in via Nazario Sauro Ondamara e in via Cesare Battisi gli SmokingMonkeys. Via Dante infine ha fatto da sfondo a una parentesi dedicata al karaoke in collaborazione con la Project rock school e l’associazione Gente di Molina.

 

 

16 foto Sfoglia la gallery
Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia