Grande partecipazione per l’Anniversario della Liberazione a Merate FOTO e VIDEO

Gremita piazza degli Eroi a Merate per celebrare la ricorrenza della Liberazione del nostro Paese al termine della seconda guerra mondiale.

Cultura Meratese, 25 Aprile 2018 ore 14:26

Ha sicuramente suscitato l’interesse della cittadinanza la ricorrenza del 25 aprile. Complice il clima estivo, la festa della Liberazione ha attratto in centro città molti adulti e tanti bambini.

La ricerca della Pace è il miglior insegnamento della Liberazione

Ha preso il via con la santa messa in prepositurale. Così si è aperta la celebrazione dell’Anniversario della Liberazione a Merate. Don Luigi Peraboni ha più volte sottolineato l’importanza di diffondere e consolidare il valore della Pace. “Tanto nel nostro paese quanto nel mondo – ha affermato il prevosto – l’umiltà del comportamento di ciascuno è ciò che permette di vivere in serenità e concordia di intenti”. Al termine della celebrazione si è tenuto tradizionale corteo verso il centro cittadino. Preceduta dagli alunni dell’istituto comprensivo di Merate e dalla Banda Sociale Meratese, la folla ha raggiunto piazza degli Eroi. Qui, il primo cittadino Andrea Massironi ha deposto la corona d’alloro ai piedi del Monumento ai caduti. Terminato il discorso del sindaco, alcuni giovani studenti si sono succeduti nella recita di poesie o stralci letterari di grandi autori che hanno preso parte alla catastrofe bellica. Presente alla manifestazione gran parte del Consiglio Comunale di Merate insieme al gruppo Alpini, alla Protezione civile della città ed altre associazioni meratesi.

4 foto Sfoglia la gallery

Il servizio completo sul Giornale di Merate in edicola da martedì 1 maggio 2018.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità