Cultura
Da non perdere

Gennaio... spaziale al Planetario di Lecco

Numerose le iniziative dedicate allo spazio, tra la corsa all'atterraggio sulla Luna, le proiezioni in cupola e i sabati dei bambini

Gennaio... spaziale al Planetario di Lecco
Cultura Lecco e dintorni, 09 Gennaio 2023 ore 14:51

Ricco e vario il calendario degli eventi previsti per il mese di gennaio al Planetario civico di Lecco, che oltre a proporre le canoniche proiezioni della domenica (alle 16), un sabato di osservazione del cielo (14 gennaio) e uno dedicato ai bambini (21 gennaio), offrirà serate culturali per il venerdì (dalle 21).

Gennaio... spaziale al Planetario di Lecco

Il primo evento, in programma venerdì 13 gennaio, sarà condotto da Cecilia Corti con una proiezione intitolata “Miti ed eroi del cielo”, tesa a sottolineare la stretta unione tra mitologia e astronomia nella cultura antica. Sabato 14 gennaio dalle 20, ci sarà l'opportunità di osservare il cielo con i telescopi del gruppo Deep Space dal piazzale della funivia per i Piani d'Erna. In caso di maltempo l'iniziativa sarà rimandata a sabato 28 gennaio. Venerdì 20 gennaio, invece, si parlerà di un argomento di attualità: il ritorno dell'uomo sulla Luna con il programma Artemis. A illustrare che cosa succederà nei prossimi anni sarà Giampiero Ferrario, presidente dell'Italian Space and Astronautics Association e vicepresidente del gruppo Deep Space. Torna poi  sabato 21 gennaio il "Sabato dei bambini" dedicato a Gruby, il maialino spaziale scomparso poco tempo fa, con due spettacoli (uno alle 15 e uno alle 16:30). Una serata per gli appassionati di fantascienza, oltre che per quelli dell'astronomia, sarà quella di venerdì 27 gennaio, con Loris Lazzati che terrà l'incontro "La fisica di Star Trek: dal motore a curvatura del trasporto".

Per partecipare alle iniziative è necessario prenotarsi sul sito www.deepspace.it. Il biglietto intero per ogni singola iniziativa costa 6 euro e il ridotto 4 euro (per gli under 18, gli over 65 e i residenti a Lecco), mentre per l'osservazione c'è la possibilità del biglietto famiglia (nucleo famigliare) a 15 euro.

Seguici sui nostri canali