Cultura
Cultura

Cuori in fiamme - I nostri concittadini nel Risorgimento: appuntamento domani con La Semina

Sarà possibile seguire la serata in streaming agli indirizzi: Facebook (https://www.facebook.com/laseminaofficial) e Youtube (https://www.youtube.com/channel/UCj0Hp6KG9k7glqlAp8cHxFw)  de “la Semina”.

Cuori in fiamme - I nostri concittadini nel Risorgimento: appuntamento domani con La Semina
Cultura Lecco e dintorni, 19 Settembre 2022 ore 14:44

Domani, martedì 20 settembre 2022 alle 20.45 l'associazione Culturale La Semina promuove l'incontro on line dal titolo "Cuori in fiamme - I nostri concittadini nel Risorgimento".  Sarà possibile seguire la serata in streaming agli indirizzi: Facebook (https://www.facebook.com/laseminaofficial) e Youtube (https://www.youtube.com/channel/UCj0Hp6KG9k7glqlAp8cHxFw)  de “la Semina”.

Cuori in fiamme - I nostri concittadini nel Risorgimento: appuntamento domani con La Semina

Relatrice dell'evento sarà la professoressa Patrizia Figini, autrice di diversi volumi legati alla Storia d’Italia attraverso le vicende dei suoi personaggi. La dottoressa Figini ha recuperato dagli scaffali della biblioteca del proprio paese dei piccoli gioielli che aspettavano solo di essere valorizzati. Vite di giovani uomini dimenticati, partiti per un ideale, offrendosi in sacrificio senza domandare nulla in cambio. Fratelli, concittadini il cui nome è stato sepolto dal fluire dei secoli. Patrizia ha ritenuto inaccettabile il dover riporre quei volumi e semplicemente richiudere la vetrina a protezione degli scaffali. Qualcosa andava fatto.

E così ha contattato gli autori, gli assessori, rievocatori storici, cantanti, pittori ed una serata piena di magia è di desiderio di ricordo è stata preparata in onore di questi giovani che si sono lasciati alle spalle famiglia, affetti, obiettivi programmati magari da anni per inseguire un sogno. Proprio in loro onore e per far tornare ad ardere queste passioni è stata organizzata questa conferenza, “Cuori in fiamme”. E tutti coloro che parteciperanno a questa serata di certo, quando sentiranno di nuovo intonare l’inno d’Italia, sorrideranno per l’orgoglio che gonfierà i loro petti.

Patrizia Figini si presenta

Grazie a maestri e professori competenti, ho sviluppato una grande passione per la Storia e per i personaggi che la popolano. Ribelli, traditori, ma anche geni e santi, nei secoli si può cercare e trovare ogni aspetto dell’animo umano, incarnato in coloro che sono usciti dall’anonimato. Ma la mia attenzione si è presto fissata su chi è rimasto in ombra, ai quali è stata fatta indossare una divisa ed è stato fatto imbracciare un fucile per uccidere un perfetto sconosciuto. I semplici, che non conoscono i nomi di imperatori o re, ma che desiderano solo riposare accanto alla propria famiglia e guadagnarsi il pane.                            Le donne, che si vedono strappare mariti, figli ed anche padri per non incontrarli più o vederli ritornare invalidi. Le piccole battaglie, quelle che a stento vengono riportate nei testi, ma che molto, tutto hanno significato per chi le ha vissute. A tutto ciò è dedicato il mio tempo, attraverso la raccolta e lo studio di foto, lettere e diari, nella speranza che, con il mio lavoro, reso fluido e fluente dal rispetto e l’utilizzo della lingua italiana che mi è stato insegnato da una buona scuola, fatta di insegnati ma anche da Maestri della letteratura italiana, la memoria di tutti loro sopravviva. Conoscere diversi idiomi stranieri (compreso il giapponese), mi permette di fruire di fonti al di fuori del nostro Paese. Ciò completa e supporta l’intenso lavoro ed il grande desiderio di trasmettere a più persone possibile il ricordo di coloro, semplici e normali essere umani, che meritano , forse più dei grandi generali, di essere da noi ricordati.

Sarà possibile seguire la serata in streaming agli indirizzi: Facebook (https://www.facebook.com/laseminaofficial) e Youtube (https://www.youtube.com/channel/UCj0Hp6KG9k7glqlAp8cHxFw)  de “la Semina”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter