Menu
Cerca
Cultura

Coronavirus: il teatro di Villa Mariani è andato dal pubblico

Nei giorni scorsi la Compagnia Stabile Villa Mariani ha continuato la sua attività trasmettendo in streaming i suoi spettacoli e le sue mostre

Coronavirus: il teatro di Villa Mariani è andato dal pubblico
Cultura Casatese, 09 Marzo 2020 ore 16:45

Il Coronavirus non ha arrestato l’attività di Villa Mariani a Casatenovo: la Compagnia Stabile ha infatti proposto, gli scorsi giorni, degli spettacoli teatrali e delle mostre tramite delle trasmissioni in diretta sulla sua pagina Facebook.

Coronavirus: quando il teatro va dal pubblico

«Se il pubblico non va a teatro, è il teatro che va dal pubblico». È su questa frase che si fonda l’iniziativa della Compagnia Stabile Villa Mariani, volta a favorire la diffusione della cultura rimanendo comunque fedele alle disposizioni governative per il contenimento del Covid-19 (che hanno stabilito la chiusura del centro di sperimentazione teatrale fino al 3 aprile).  Nella serata di sabato 7 marzo, nello specifico, la direttrice artistica della compagnia Irene Carossia è stata la guida della visita alla mostra «Donne di fuoco» dell’artista Gabriella Trabattoni (trasmessa interamente in streaming dalla pagina Facebook ufficiale di Villa Mariani). Successivamente, sempre in via telematica, è stata portata in scena la seconda parte della piéce «Amore e morte- La Traviata». Il giorno dopo, invece, è continuata la visita guidata alla mostra di Gabriella Trabattoni ed è stata rappresentata la terza parte di «La Traviata».

La direzione di Villa Mariani ha annunciato che, in attesa della regolare ripresa degli eventi culturali, proseguiranno le dirette su Facebook e, prossimamente, anche sul canale youtube della Compagnia Stabile.

LEGGI ANCHE: Modulo autocertificazione Coronavirus da scaricare e stampare

Il commento di Irene Carossia

«Nel momento in cui il pubblico non può venire a teatro ci sembra giusto offrire comunque alle persone la possibilità di seguirci – ha affermato la Direttrice Irene
Carossia – Noi siamo professionisti del teatro e dell’arte, riteniamo che il nostro ruolo in questo momento sia quello di regalare momenti di bellezza e umanità condivisa, anche se a distanza. Non siamo medici e non possiamo debellare il virus, tuttavia possiamo aiutare, con la nostra presenza in rete, le persone a provare emozioni positive. E’ il nostro modo per continuare ad essere nel nostro ruolo, dal palcoscenico, affianco agli altri».

Per ulteriori informazioni si prega di tenere monitorata la pagina Facebook di Villa Mariani

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli